Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Primo piano
Dove vedere Inter-Genoa: come seguire il match in tv e in streamingTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 marzo 2024, 18:46Primo piano
di Luca Chiarini
per Linterista.it

Dove vedere Inter-Genoa: come seguire il match in tv e in streaming

Addio asterisco: il recupero con l'Atalanta ha rimesso l'Inter in pari con le concorrenti, certificando un vantaggio di dodici punti sul secondo posto a dodici turni dalla fine del campionato. Un margine molto importante, che rende l'obiettivo Scudetto più che concreto. C'è però ancora da pedalare: lunedì sera a San Siro arriverà il Genoa, una delle formazioni più in forma attualmente in Serie A. La squadra di Simone Inzaghi, che in questo 2024 ha solo vinto, non intende fermarsi proprio ora.

Dove vedere Inter-Genoa in tv e in streaming

Inter-Genoa, in programma lunedì 4 marzo alle 20.45 nella splendida cornice di San Siro, sarà trasmessa in diretta da DAZN e Sky. Sarà possibile seguire il match tramite l'app di DAZN su smart tv, in streaming (sempre tramite app) su dispositivi mobili come PC, smartphone, tablet tramite app, e Sky Go sui dispositivi mobili abilitati. In alternativa, L'Interista fornirà come di consueto aggiornamenti in tempo reale tramite la propria diretta testuale, insieme a tutte le voci e i temi del pre e del post-partita.

Le ultime sulla sfida del Meazza

Sarà fondamentale, come di consueto, gestire al meglio le forze. Dopo il monday night contro i rossoblù di Gilardino, i nerazzurri torneranno in campo sabato a Bologna, e successivamente faranno visita all'Atlético Madrid al Wanda Metropolitano, nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Le scelte di Simone Inzaghi verranno proiettate soprattutto su quella gara: non verrà rischiato nessuno che non sia al meglio delle proprie forze, per evitare di aumentare ulteriormente il rischio di nuovi infortuni.