Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Dimarco e la mission impossible contro il fenomeno Yamal: precedenti con l'Inter incoraggiantiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 giugno 2024, 19:40News
di Marco Lavatelli
per Linterista.it

Dimarco e la mission impossible contro il fenomeno Yamal: precedenti con l'Inter incoraggianti

Si avvicina il calcio d'inizio di Italia-Spagna, seconda gara degli azzurri nel girone di Euro2024 che potrebbe consegnare alla squadra di Spalletti il pass per gli ottavi di finale (da prima classificata) in caso di vittoria. Sky Sport si concentra anche su quella che sarà la gara di Federico Dimarco, che si troverà di fronte al baby fenomeno del Barcellona Lamine Yamal. Fermare il 16enne spagnolo sarà la missione del laterale mancino dell'Inter, che è spesso chiamato ad affrontare gli esterni d'attacco più forti delle formazioni avversarie.

Con la maglia nerazzurra ha già frenato i due prodigi del Barcellona nelle due partite del girone di Champions League nella stagione della finale di Istanbul, Ousmane Dembelè e Raphinha. E nella finale contro il Manchester City aveva limitato benissimo Bernardo Silva. Le missioni difficili non spaventano il figlio della Nord che è abituato a sacrificarsi e reagire in caso di difficoltà, come nella partita contro l'Albania. Non solo grandi colpi in attacco: Dimarco è abituato a fare bene anche in fase difensiva e ha tutto per portare a termine la "mission impossible" di questa sera: fermare Yamal.