Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / Serie A
Ronaldo protagonista, il Crotone si squaglia: Juventus 3-0, sale al terzo posto in solitariaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 22 febbraio 2021 22:38Serie A
di Andrea Losapio

Ronaldo protagonista, il Crotone si squaglia: Juventus 3-0, sale al terzo posto in solitaria

Troppo divario fra Juventus e Crotone. Doppio Ronaldo e acuto di McKennie

LE FORMAZIONI - Pirlo continua ad avere problemi di formazione, con solo Frabotta e Bernardeschi in panchina come giocatori di movimento. Morata ha qualche problema, poi solo Primavera: per questo Kulusevski gioca in coppia con Cristiano Ronaldo, mentre Chiesa viene lasciato sulla destra. In porta preferito Buffon a Szczesny. Il Crotone invece prova a difendere a quattro, con Ounas e Di Carmine come attaccanti.

CROTONE SPIGLIATO - Il primo squillo è di marca pitagorica, perché Messias si gira e si volta, prima di far partire un cross perfetto per Reca. Il polacco sfrutta uno scivolone di Danilo e colpisce verso la porta, ma manda a lato, anche colpevolmente. La Juventus nella prima mezz'ora è impacciata, una discesa di Ounas chiama il portiere juventino alla presa bassa. È il campanello d'allarme che sveglia i bianconeri, con Chiesa che salta l'avversario e mette in mezzo per Cristiano che, da due passi, manda inspiegabilmente fuori. De Ligt ha un rigore in movimento ma spedisce a lato, Ramsey di testa impegna Cordaz che alza la traiettoria sulla traversa.

RONALDO IN CATTEDRA - Dopo il gol sbagliato a porta vuota, il portoghese si sveglia. Straordinario movimento a bucare la difesa del Crotone e ricevere il cross di Alex Sandro, in un'azione fotocopia a quella di Lautaro nel derby. È l'1-0 sul finire del primo tempo: Reca avrebbe sulla testa il pallone dell'1-1, ma non inquadra la porta. Cosa che, invece, fa nuovamente Cristiano quando chiama Cordaz alla parata. Sul rimbalzo e il cross susseguente Ronaldo prende l'ascensore e di testa spedisce all'angolino, 2-0. Croce e delizia, il lusitano manda fuori da pochi passi, dopo un minuto. Ma la partita sembra già in ghiaccio.

MINIMO SFORZO - Il Crotone è tramortito, Buffon compie la prima parata dopo un'ora di gioco, mentre Chiesa imperversa sul suo lato più volte, senza però arrivare al terzo gol. Tris che viene calato comunque da McKennie, su azione d'angolo, dopo che Cristiano Ronaldo aveva saggiato la bontà dei riflessi di Cordaz, invece Alex Sandro era stato fermato a pochi passi. Gli ultimi 20 minuti passano lisci, con qualche circostanza favorevole per aumentare il bottino, ma senza particolari sussulti.

JUVENTUS-CROTONE
Marcatori: Ronaldo 39', Ronaldo 45', McKennie 67'.

Juventus (4-4-2)
Buffon; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro (dall'87' Frabotta); Chiesa (dall'88' Di Pardo), Bentancur (dal 70' Fagioli), McKennie, Ramsey (dal 76' Bernardeschi); Kulusevski (dal 76' Morata), Ronaldo.

Crotone (4-4-2)
Cordaz; Pedro Pereira, Magallan, Golemic, Luperto (dal 46' Marrone); Messias, Molina (dal 71' Zanellato), Vulic, Reca (dal 68' Rispoli); Ounas (dal 71' Simy), Di Carmine (dal 77' Riviere).
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000