Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Zazzaroni: "Allegri non è convinto di avere una squadra più forte dell'anno scorso"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 16 agosto 2022, 15:09Altre notizie
di Matteo Barile
per Bianconeranews.it

Zazzaroni: "Allegri non è convinto di avere una squadra più forte dell'anno scorso"

Nonostante il rotondo 3-0 di ieri sera contro il Sassuolo, serpeggiano i malumori in casa Juventus. Se il campo ha raccontato che, apparentemente, questa squadra potrebbe competere per l'obiettivo principale di questa stagione, ossia lo scudetto, è ciò che proviene al di fuori del campo a minare gli obiettivi e le ambizioni della Vecchia Signora: secondo ciò che risulta al direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, Allegri non è convinto di avere in mano una rosa adatta a competere ai massimi livelli. Intervenuto nella trasmissione di Italia 1, Pressing, il giornalista esterna il pensiero dell'allenatore livornese, che è del tutto scettico sulla possibilità di poter vincere nell'immediato, viste il rapporto partenze-arrivi. Di seguito, vi proponiamo le parole di Zazzaroni:

"Allegri non è convinto di avere una squadra più forte dello scorso anno. Lui va molto a sensazione. Ha perso De Ligt e Morata oltre Chiellini e Bernardeschi. Per me tra De Ligt e Bremer ci ha perso, visto che uno arriva dal Torino e uno è andato al Bayern Monaco"