Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Di Lella a RBN: "Kean comprato a cifre improponibili per entrare in campo con indolenza"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 6 ottobre 2022, 19:00Primo piano
di Fabiola Graziano
per Bianconeranews.it

Di Lella a RBN: "Kean comprato a cifre improponibili per entrare in campo con indolenza"

Tra i tifosi della Juventus uno degli argomenti più caldi post-Maccabi è stata l'ennesima prestazione sottotono di Moise Kean. Su di lui è intervenuto anche Andrea Di Lella nel corso della trasmissione "2 in Bianconero" in onda proprio ora su Radio Bianconera.

"Sono d’accordo sia con chi critica Kean che con chi lo coccola", ha riferito Di Lella. "Per me è un giocatore comprato a cifre improponibili, con condizioni di riscatto che arrivano a 38 milioni di euro e per me è pura follia. Per di più, Kean è tornato con una pressione diversa rispetto a quella che aveva addosso quando è andato via perché, pur avendo fallito con l’Everton, con il PSG era riuscito a valorizzarsi con 16 goal segnati. Ma un conto è fare il gregario in una squadra con Mbappè, Di Maria, Neymar, e un conto è fare il calciatore vero in una squadra come la Juve. Mettiamoci pure che entra spesso in campo con un atteggiamento indolente, con conseguenti fischi da parte dei tifosi, e la frittata è fatta".