Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Inchiesta Juventus, avv. Sica: "La situazione non si risolverà con una semplice ammenda"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 7 dicembre 2022, 13:00Serie A
di Simone Bernabei

Inchiesta Juventus, avv. Sica: "La situazione non si risolverà con una semplice ammenda"

Ai microfoni del Corriere dello Sport ha parlato Salvatore Sica, esperto di giustizia sportiva ed ex membro della Corte d'Appello della Figc, soffermandosi sui delicati temi di casa Juventus: "Molti si concentrano solo sull'illecito amministrativo, ma anche ai sensi dell'articolo 4.1 del codice di giustizia sportiva quello che sta emergendo non si risolverebbe con una semplice ammenda", esordisce Sica.

La Juventus rischia penalizzazioni o addirittura retrocessione?
"Concretamente penalizzazioni, sì. Ma è difficile affermarlo con certezza ora, nessuno può spingersi a dire quale sarebbe al corretta sanzione".

Cosa dobbiamo aspettarci dall'inchiesta Uefa?
"Tempestività. Ritengo che la Uefa chiederà l'acquisizione dello stesso materiale di cui dispone già la procura federale. La sanzione più grave sarebbe l'esclusione per un periodo dalle competizioni , ma c'è anche la possibilità di un blocco del mercato".

Crede che possano essere coinvolte altre società?
"Crede che possano essere coinvolte altre società?".