Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Allegri: "De Laurentiis? Non commento. Per la Champions ci mancano 13 punti"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 marzo 2024, 11:38Serie A
di Ivan Cardia

Allegri: "De Laurentiis? Non commento. Per la Champions ci mancano 13 punti"

"Non commento le parole di De Laurentiis". Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, evita la polemica col patron del Napoli, prossimo avversario in campionato. De Laurentiis, intervento al Business Summit del Financial Times, ha infatti sostenuto che la Juve debba esser esclusa dal mondiale per club, vista l'estromissione dalle competizioni europee in questa stagione. Una soluzione che premerebbe lo stesso Napoli, attualmente terzo nel ranking dietro ai bianconeri - l'Inter, prima, è già aritmeticamente qualificata - o al massimo la Lazio.

"Posso solo dire che noi, in questo momento, non sappiamo se parteciperemo alla Champions dell'anno prossimo - ha chiosato Allegri - mancano ancora tredici punti, quattro vittorie e un pari. Per quanto riguarda il mondiale per club, non sappiamo ancora se parteciperemo: saremo legati ai risultati delle altre squadre".


In caso di secondo posto, pensa di essere andato oltre gli obiettivi di inizio stagione?
"Io non sto a pensare a cosa succederà se arriveremo secondi. Dobbiamo cercare di farlo, sarebbe un ottimo risultato che andrebbe a migliorare la classifica dell'anno scorso. Siamo arrivati terzi, se non sbaglio: il secondo posto sarebbe un buon risultato, anche considerando i tanti giovani. Fare ipotesi sul futuro non ha senso, dobbiamo pensare al presente che sarà Napoli e poi Atalanta. Dobbiamo cercare di fare punti per andare in Champions l'anno prossimo: sarebbe un valore aggiunto tecnico e soprattutto economico".

La conferenza stampa di Massimiliano Allegri.