Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Monza-Lazio: Sarri ha deciso, c'è Immobile dall'inizioTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 2 aprile 2023, 11:15Probabili formazioni
di Andrea Piras

Le probabili formazioni di Monza-Lazio: Sarri ha deciso, c'è Immobile dall'inizio

Di seguito le ultime dai campi su Monza-Lazio, raccolte dagli inviati di TMW:

▪ Monza-Lazio - Domenica 2 aprile, ore 15.00
▪ Arbitra Matteo Marcenaro, della sezione di Genova
▪ Classifica: Monza 34 punti, Lazio 52 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN


Come arriva il Monza
Il percorso del Monza in campionato riprende dalla partita in casa contro la Lazio. Una sfida difficile ma allo stesso tempo affascinante per una squadra, come quella di Raffaele Palladino, che sostanzialmente ha spesso fatto bene contro gli avversari più quotati. Due sono le assenze certe: Izzo in difesa e Pessina a centrocampo, entrambi squalificati. In difesa davanti al portiere Di Gregorio l'idea di Palladino è quella di rilanciare Marlon dal primo minuto accanto a Pablo Marì e Caldirola. A centrocampo Machin ha buone chance di affiancare dall'inizio Sensi, mentre sugli esterni Carlos Augusto a sinistra è certo di una maglia da titolare mentre a destra è stato provato Birindelli. Ciurria, infatti, giocherà sulla trequarti insieme a Caprari dietro l'unica punta Petagna.

Come arriva la Lazio
Maurizio Sarri ha tutta la rosa al completo per la trasferta di Monza. Il rientro più importante è quello di Ciro Immobile, che partirà dal 1' con Felipe Anderson e Zaccagni. E a centrocampo Cataldi dovrebbe spuntarla su Vecino, tornato solo giovedì dagli impegni con l’Uruguay: confermati i suoi lati Milinkovic e Luis Alberto. In difesa assente per squalifica Marusic: Pellegrini e Lazzari sono in ballottaggio per una maglia da titolare, con Hysaj sicuro del posto ma non del lato del campo. Giocherà a destra con Pellegrini, a sinistra con Lazzari che rimane favorito sul romano. Al centro nessun dubbio: Casale in coppia con Romagnoli.