Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
Milan, il problema rigori va risolto al più presto: troppi errori dagli 11 metriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di PHOTOVIEWS
mercoledì 19 gennaio 2022, 20:00Primo Piano
di Antonio Tiziano Palmieri
per Milannews.it

Milan, il problema rigori va risolto al più presto: troppi errori dagli 11 metri

Se fino a questo momento i tanti rigori sbagliati dal Milan nell’ultimo anno e mezzo non hanno mai rappresentato un problema, perché comunque i rossoneri avevano quasi sempre vinto la partita, contro lo Spezia l’errore dal dischetto di Theo Hernandez pesa molto sul risultato finale e di conseguenza sulla classifica. Sullo 0-0 verso la fine del primo tempo, Rafael Leao si procura un calcio di rigore, e come contro il Venezia, dal dischetto ci va il terzino francese. L’esito del penalty però non è uguale, infatti Theo Hernandez ha fallito il tiro e di conseguenza non ha sbloccato il risultato. La squadra di Stefano Pioli, nonostante ciò ha trovato poi il vantaggio pochi minuti dopo con Leao. Il resto è storia poi. Kevin Agudelo pareggia i conti, l’arbitro Marco Serra combina il disastro annullando il gol del 2-1 a Junior Messias ed Emmanuel Gyasi trova addirittura il gol vittoria per i liguri a tempo scaduto.

Aldilà dell’incidenza di un rigore sbagliato sul risultato finale, vanno analizzati i motivi del perché il Milan abbia fallito 8 tiri dal dischetto dall’inizio del campionato 2020/2021 ad oggi. Il motivo principale, a mio parere, è psicologico. Il giocatore di turno che va a battere il rigore non è sereno, indipendentemente da quale sia il risultato della partita in quel momento. Con Kessie – che è il primo rigorista del Milan – assente, si sono alternati Olivieri Giroud, Zlatan Ibrahimovic e Theo Hernandez. Solo il francese ha segnato entrambi i rigori che ha tirato in questa stagione con la maglia rossonera. Siamo sicuri che Pioli alleni il fondamentale durante la settimana, ma è anche vero che nelle sedute di allenamento, la tensione non è elevata come in partita, e dunque è più semplice trasformare i rigori. I rigori sono fondamentali ed è inammissibile averne sbagliati così tanti nel giro di un anno e mezzo. Il problema c’è, esiste e va risolto al più presto.

Ecco la lista degli 8 rigori sbagliati dal Milan in Serie A nell’ultimo anno e mezzo:

17 gennaio 2022: Theo Hernandez in Milan-Spezia 1-2

6 gennaio 2022: Ibrahimovic in Milan-Roma 3-1

12 settembre 2021: Kessie in Milan-Lazio 2-0

9 maggio 2021: Kessie in Juventus-Milan 0-3

30 gennaio 2021: Ibrahimovic in Bologna-Milan 1-2

29 novembre 2020: Kessie in Milan-Fiorentina 2-0

8 novembre 2020: Ibrahimovic in Milan-Verona 2-2

17 ottobre 2020: Ibrahimovic in Inter-Milan 1-2

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000