Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Milan fuori dalla corsa scudetto, DJ Ringo: "Il responsabile è Pioli"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 febbraio 2024, 12:30News
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Milan fuori dalla corsa scudetto, DJ Ringo: "Il responsabile è Pioli"

Siamo a inizio marzo e il Milan è già tagliato fuori dalla corsa scudetto. Sicuramente i meriti vanno dati all'Inter che sta disputando un campionato ai limiti della perfezione ma è certo che anche i rossoneri ci hanno messo del loro e hanno fin dall'autunno perso contatto con la capolista, di fatto rimanendo esclusi dalla corsa per il titolo. Quest'oggi la Gazzetta dello Sport ha intervistato un tifoso celebre del Milan come DJ Ringo che prima ha fatto i complimenti ai cugini: "L'Inter è fortissima. Ma 13 punti sono troppi. Rincorrere ci sta, ma a 5-6 punti...".

Quindi ha espresso la sua opinione sulle colpe di questa situazione: "L'allenatore è il responsabile e da quest'anno lo è ancora di più: ha accettato le scelte della società su Maldini e Massara, ma non ha chiesto aiuto e alla lunga ha sofferto questa situazione. Il club ha provato a mettere una pezza con Ibra, ma non è lo stesso. Attenzione, io ritengo Pioli un bravissimo tecnico, lo scudetto è stato fantastico, però noto che certi errori si ripetono".