Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'8 agostoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 9 agosto 2022, 01:00Serie A
di Giacomo Iacobellis

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'8 agosto

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
GIORNATA DECISIVA PER KOSTIC ALLA JUVE E COL MANCHESTER UNITED C'È GIÀ L'ACCORDO PER LA CESSIONE DI RABIOT. ALEXIS SANCHEZ HA RISOLTO IL CONTRATTO CON L'INTER, IL MILAN PUNTA DIALLO E TAMEZE. NAPOLI, FISSATE LE VISITE MEDICHE DI SIRIGU. A ROMA È LA SETTIMANA DI BELOTTI, INTANTO CARLES PEREZ VA IN PRESTITO AL CELTA VIGO. LA LAZIO ANNUNCIA PROVEDEL, PINAMONTI AL SASSUOLO PUÒ SBLOCCARE RASPADORI AL NAPOLI. ILKHAN NUOVO GIOCATORE DEL TORINO, VILLAR DELLA SAMPDORIA. ASSALTO DEL MANCHESTER UNITED PER ARNAUTOVIC, PARISI HA RINNOVATO CON L'EMPOLI E IL MONZA CONTINUA A SOGNARE IL COLPO ICARDI

JUVENTUS
Prosegue senza sosta la trattativa tra Juventus ed Eintracht Francoforte per Filip Kostic. Sono andati in scena anche nel pomeriggio ulteriori contatti tra le parti che hanno avvicinato ulteriormente il serbo ai bianconeri. Dovrebbe definirsi tutto nella giornata di martedì: ballano 2 milioni di distanza, la Juve vuole chiudere prima che Kostic venga incluso nella lista dei convocati per la Supercoppa Europea di giovedì dell'Eintracht contro il Real Madrid.

Adrien Rabiot verso la Premier League. Secondo quanto riportato dal Manchester Evening News, il Manchester United e la Juventus avrebbero trovato l'accordo per il trasferimento a Old Trafford del centrocampista francese. Manca ancora l'intesa con l'agente e madre del calciatore, Veronique, per fissare delle condizioni contrattuali soddisfacenti. Rabiot, 27 anni, è vicino come non mai a salutare la Vecchia Signora, con la quale ha ancora un anno di contratto.

In casa Juve l'obiettivo principale per il centrocampo era e resta Leandro Paredes, per il quale il PSG continua a chiedere 20 milioni di euro. Al contrario, Cherubini punta a un prestito dell’argentino, che vede i suoi spazi parigini ridursi settimana dopo settimana. La scorsa settimana è arrivato Renato Sanches dal Lille, questa potrebbe essere quella di Fabian Ruiz dal Napoli. Così crescono le possibilità che la Juve possa avere davvero un prezzo scontato per l’argentino, scrive La Gazzetta dello Sport.

Dopo tre stagioni in Italia, una con l'Hellas Verona e due con la Juventus Under 23, per Gasolina Wesley c'è il ritorno in Brasile. L'esterno classe 2000 infatti è stato ceduto a titolo definitivo al Cruzeiro. Lo annuncia il club bianconero sui canali ufficiali.

INTER
È arrivata la tanto attesa risoluzione di contratto tra l'Inter e Alexis Sanchez. "FC Internazionale Milano comunica di aver trovato l'accordo per la risoluzione consensuale del contratto dell'attaccante cileno Alexis Sanchez. Il Club desidera ringraziare Alexis per le sue tre stagioni in nerazzurro culminate con la conquista di tre trofei e gli augura il meglio per il prosieguo della carriera", si legge nel comunicato ufficiale dei nerazzurri.

Il Paris Saint-Germain non molla Milan Skriniar. Come scrive La Gazzetta dello Sport, esiste la possibilità di un nuovo assalto dei campioni di Francia per il difensore dell'Inter. Resta da capire - scrive la rosea - come si comporterà la proprietà nerazzurra di fronte a un'offerta inferiore ai 70 milioni da sempre richiesti.

MILAN
Dopo la lunga rincorsa per Charles de Ketelaere, il Milan vuole regalare a Pioli un giocatore più fisico a centrocampo. Come riporta il Corriere dello Sport, il nome sul taccuino di Maldini e Massara è quello di Adrien Tameze. Il Diavolo - si legge sul quotidiano sportivo - proverà a convincere il Verona a cederlo per una dozzina di milioni al massimo.

Secondo quanto riferisce Sky Sport, Abdou Diallo ha superato Tanganga e N'Dicka per rinforzare la difesa del Milan. Diallo può arrivare in prestito con diritto di riscatto a cifre più basse rispetto al centrale del Tottenham, il PSG può dare una mano a pagare l'ingaggio e poi il giocatore piace perché può fare anche il terzino.

NAPOLI
A Napoli è in arrivo Salvatore Sirigu per il ruolo di secondo portiere (per il primo si lavora al colpo Keylor Navas dal PSG, mentre è in uscita Alex Meret): per questo martedì sono state infatti prenotate le visite mediche dell'esperto estremo difensore. Contratto di un anno con opzione.

Napoli e PSG sono arrivate al rettilineo finale: il centrocampista azzurro Fabian Ruiz dovrebbe passare all'ombra della Tour Eiffel per una cifra tra i 25 e i 30 milioni, liberando gli azzurri di un calciatore “ingombrante” a scadenza di contratto. Un affare nato dai contatti tra i due club per Keylor Navas, che entrerà nell’affare Ruiz anche se in modo indiretto. Stando a ça Gazzetta dello Sport, De Laurentiis chiede ai francesi di valutare qualche milioncino in più il cartellino dello spagnolo per poi, con quel “surplus”, pagare l’ingaggio di Navas, che arriverebbe in azzurro in prestito (probabilmente biennale).

ROMA
La scorsa è stata quella di Georginio Wijnaldum, questa per la Roma dovrebbe essere invece la settimana di Andrea Belotti. Come riporta Il Messaggero, i giallorossi hanno il Gallo in pugno ma devono prima cedere Eldor Shomurodov. Con il Bologna (in vantaggio su Torino e club turchi) non c'è però ancora l'intesa sulla formula. Per Belotti, dunque, la chiave è l'uzbeko: non appena sarà ceduto, si definirà l'affare per l'ormai ex Torino.

Le partenze sono la priorità, ma la Roma ha in testa di mettere a segno un altro paio di colpi da qui alla fine del mercato. Uno è Andrea Belotti, l'altro è il difensore perché José Mourinho punterà ancora sulla linea a tre e ha bisogno di un innesto. Il primo nome della lista è Dan-Axel Zagadou, 23 anni, ex Borussia Dortmund su cui c'è anche il West Ham. Poi gli altri profili tenuti in considerazione: Eric Bailly del Manchester United, Natan del Bragantino e Japhet Tanganga del Tottenham.

Carles Perez è pronto a lasciare la Roma. Dopo l'esclusione dall'amichevole di domenica con lo Shakhtar Donetsk, lo spagnolo in serata è volato in Spagna per firmare con il Celta Vigo. Questo martedì visite mediche e firme con il suo nuovo club. Il giocatore - come raccolto da TMW - si trasferisce al Celta in prestito con diritto di riscatto.

LAZIO
Dopo Luis Maximiano, la Lazio ha ufficializzato l'arrivo di un altro portiere per la nuova stagione. Ecco l'annuncio di Ivan Provedel (che firma per 5 anni): "La S.S. Lazio comunica di aver acquisito definitivamente il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Ivan Provedel, proveniente dallo Spezia Calcio".

La Lazio è impegnata anche sul fronte uscite e, stando a quanto riferito da Il Messaggero, ha chiuso per la cessione a titolo definitivo di Djavan Anderson. Stando a quanto si apprende dal quotidiano, l'esterno destro ex Salernitana è pronto a firmare con il Magdeburg, in Zweite Bundesliga, la seconda divisione tedesca.

L'arrivo di Isco non esclude Luis Alberto in casa Siviglia. Secondo quanto raccolto da TMW, nonostante tutte le difficoltà del caso, il nome del "Mago" resta sulla lista della spesa di Monchi e i contatti fra le parti sono proseguiti anche in queste ore, nel tentativo di rasserenare il calciatore promettendogli un nuovo tentativo con la Lazio. Per dare l'offensiva e provare a convincere Lotito, che per Luis Alberto chiede 25 milioni di euro, serve prima però l'addio di un giocatore nella mediana biancorossa. Una condizione imprescindibile, difficile ma non impossibile, che potrebbe aprire finalmente le porte del Siviglia al classe '92. Proprio questo è ciò che è stato comunicato a Luis Alberto e al suo entourage dopo l'annuncio di Isco come nuovo rinforzo del Siviglia: la pista resta viva, a prescindere dall'ex Real Madrid, anche se è fondamentale cedere almeno un centrocampista (Oliver Torres primo indiziato) per poter fare spazio allo spagnolo della Lazio.

Il Manchester United non vorrebbe fermarsi all'obiettivo Adrien Rabiot della Juventus: secondo il Telegraph in Inghilterra, i Red Devils vorrebbero provare poi a fare anche un'offerta alla Lazio per riuscire a chiudere il colpo Sergej Milinkovic-Savic. Una trattativa, secondo il tabloid inglese, da 60 milioni di euro per arrivare al serbo.

SASSUOLO
Andrea Pinamonti vicino al Sassuolo. Secondo quanto raccolto da TMW, il club neroverde e l'Inter hanno già raggiunto l'intesa per l'attaccante reduce dall'ottima stagione con la maglia dell'Empoli. Adesso c'è da trovare l'accordo fra il club e la punta, ma l'intesa e vicina. Il Sassuolo vuole chiudere in tempo brevi per poi dare il via alla cessione di Giacomo Raspadori al Napoli.

TORINO
Il Torino ha depositato nel weekend il contratto del nuovo acquisto Emirhan Ilkhan. Il centrocampista classe 2004, per il quale i granata hanno versato la clausola rescissoria nelle casse del Besiktas, va dunque a rinforzare la squadra di Juric, come si apprende dal sito ufficiale della Lega Serie A.

Il Torino ha bisogno di un difensore come il pane e sta provando a sbloccare la trattativa, nata ormai settimane fa, per Jason Denayer. L'ex Olympique Lione è attualmente svincolato e, come riportato dal Corriere dello Sport, il club granata ha rilanciato sull'ingaggio, mettendo sul piatto un triennale a cifre più alte di quelle prospettategli all'inizio della negoziazione. Sul belga resta vigile anche il Valencia.

FIORENTINA
Un giovane per la difesa del futuro. Secondo quanto raccolto da TWM, la Fiorentina sarebbe in trattativa con il Cukaricki, club serbo impegnato nel preliminare di Conference con il Twente per Lazar Zaknic, giovane difensore centrale classe 2004.

BOLOGNA
Il Manchester United è pronto a rilanciare per Marko Arnautovic, principale obiettivo per l'attacco di Ten Hag: i due hanno già lavorato assieme dal 2006 al 2009 al Twente e, dopo il primo no all'offerta di 8-9 milioni di euro pervenuta dall'Inghilterra, lo United ha pronto il rilancio con l'obiettivo di trovare l'intesa definitiva con il club felsineo. A riportarlo è Sky Sport.

SAMPDORIA
L’U.C. Sampdoria comunica di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione dall’A.S. Roma i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Gonzalo Villar (nato a Murcia, Spagna, il 23 marzo 1998). Il centrocampista ha sottoscritto un contratto economico fino al 30 giugno 2027.

Nella giornata di domenica ci sono stati altri contatti tra Sampdoria e Juventus per definire l'accordo per Daniele Rugani circa la compartecipazione dell'ingaggio da 2,8 milioni di euro. Il difensore bianconero è il principale obiettivo del ds Faggiano, che nel frattempo è in pressing su Jeison Murillo affinché accetti a stretto giro di posta una destinazione che liberi lo slot - e il posto nel monte ingaggi - per l'ex Empoli. L'alternativa resta Matteo Gabbia del Milan.

Nuovo portiere per la Sampdoria. Questo lunedì è arrivato a Genova Nikita Contini, estremo difensore proveniente dal Napoli. Il giocatore approda in blucerchiato con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore dei partenopei. "Sono felicissimo di essere qui", ha detto alla stampa presente.

EMPOLI
Empoli Football Club è felice di annunciare sui propri canali di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Fabiano Parisi per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2025.

MONZA
Nuovo nome per la difesa del Monza: Galliani vuole un centrale che conosca bene la Serie A e starebbe pensando di riportare in Italia German Pezzella del Betis Siviglia, già capitano della Fiorentina e tornato in Spagna l'estate scorsa.

Repubblica.it fa il punto sul futuro di Mauro Icardi e spiega che il Monza continua a lavorare sotto traccia per la punta in uscita dal Paris Saint-Germain. È fuori dal progetto tecnico di Galtier e a poche settimane dal termine del calciomercato l'ex capitano dell'Inter è in cerca di una sistemazione. Il Monza - che ha bisogno di due punte e sta trattando anche Petagna con il Napoli - progetta di tentare l'assalto a Icardi nell'ultima settimana di mercato, con (gran) parte dell'ingaggio pagato dal PSG.

IL BORUSSIA DORTMUND HA PRESO IL SOSTITUTO DI HALLER: ANTHONY MODESTE. WERNER TORNA AL RB LIPSIA, GUEDES SI TRASFERISCE AL WOLVERHAMPTON E SENESI VA AL BOURNEMOUTH. PJANIC VERSO LA PERMANENZA AL BARCELLONA, ISCO NUOVO CALCIATORE DEL SIVIGLIA. CAVANI, IL BOCA SI ALLONTANA IN FAVORE DELL'EUROPA

GERMANIA
Anthony Modeste è un nuovo giocatore del Borussia Dortmund. L'attaccante 34enne arriva dal Colonia e firma per un anno coi gialloneri, andando così a sostituire Sebastien Haller nel reparto avanzato di Terzic dopo la brutta notizia della sua malattia.

Dal Lipsia all'Hoffenheim, con un percorso inverso rispetto a quello fatto qualche giorno fa dal collega Raum. Angeliño cambia squadra: il terzino spagnolo viene ceduto in prestito con opzione d'acquisto fino al termine della stagione.

Rinforzo di esperienza e sostanza per l'Hertha Berlino. Il club tedesco ha annunciato l'ingaggio di Jean-Paul Boetius; il trequartista olandese, classe 1994, era svincolato dopo la fine del contratto con il Magonza e ha firmato fino al 30 giugno 2025.

Timo Werner subito, Benjamin Sesko tra un anno. Il Lipsia ha le idee chiare e prepara due grandi colpi da annunciare nei prossimi giorni. Mentre il ritorno del figliol prodigo è praticamente cosa fatta (in serata è sbarcato in città per visite e firme), sorprende la velocità con cui il club tedesco sta chiudendo l'operazione Sesko con il Salisburgo. Certo, l'affare è sicuramente agevolato per l'appartenenza alla stessa galassia (la Red Bull), ma sullo sloveno si erano mosse praticamente tutte le grandi d'Europa. Secondo SportBild, l'affare sarà definito nell'arco di un paio di giorni per un importo di circa 24 milioni e il classe 2003 resterà in Austria fino a giugno.

INGHILTERRA
Gonçalo Guedes è un nuovo calciatore del Wolverhampton. L'esterno portoghese, come informa il sito ufficiale del Valencia, si trasferisce in Premier League per vestire la maglia dei Wolves. "Il club lo ringrazia per la sua professionalità come giocatore del Valencia e gli augura grande fortuna in questa nuova fase della sua carriera", si legge nel comunicato ufficiale dei pipistrelli.

Marcos Senesi approda in Premier League. Il Feyenoord aveva resistito a ogni tentazione ma stavolta deve cedere: il 25enne argentino cambia maglia ed è un nuovo giocatore del Bournemouth, con cui ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026.

Conor Coady è un nuovo difensore dell'Everton. Il nazionale inglese, 29 anni, lascia il Wolverhampton con la formula del prestito per una stagione.

SPAGNA
Jasper Cillessen lascia il Valencia a titolo definitivo. Il portiere olandese firma un contratto fino al 2025 col NEC Nijmegen. Si tratta di un ritorno a casa per il 33enne, nato proprio a Nijmegen e cresciuto appunto nel NEC, dove ha fatto il suo esordio fra i professionisti.

Mancava solo l'ufficialità, è finalmente arrivata: Isco è un nuovo giocatore del Siviglia. Il trequartista lascia il Real Madrid dopo nove stagioni e firma un contratto biennale con il club andaluso. La presentazione è fissata per mercoledì allo Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán a partire dalle 21.

Edinson Cavani e il Boca Juniors, dopo essere stati molto vicini a un'intesa, hanno rallentato in modo brusco le trattative. Se è vero che la pista che porta a Buenos Aires resta ancora viva per l'attaccante uruguaiano, la distanza sulla durata del contratto e alcune questioni familiari hanno al momento allontanato il "Matador" dal clamoroso trasferimento in Argentina. L'opzione più calda adesso parla sempre spagnolo, ma nella Liga, col Villarreal che non ha mai interrotto i contatti e il calciatore da tempo desideroso di provare un nuovo top campionato europeo. Come detto già in passato, però, serve prima che il Sottomarino Giallo abbassi il tetto ingaggi. E il futuro di Cavani, ad oggi, torna così totalmente in discussione.

Miralem Pjanic va verso la permanenza al Barcellona. Dopo l'ottima tournée negli Stati Uniti del centrocampista bosniaco, mister Xavi ha preso una decisione netta: l'ex Juventus, salvo colpi di scena legati alla precaria situazione economica del club, farà parte della rosa blaugrana nel 2022-23. Questo perché Pjanic oggi rappresenta la miglior alternativa possibile a Sergio Busquets per il ruolo di pivote, ovvero regista dinanzi alla difesa, posizione dove era stato provato - senza le stesse garanzie - anche il giovane centrocampista Nico Gonzalez. Un'investitura ribadita anche oggi al suo agente Fali Ramadani, a margine delle trattative per portare a Barcellona l'altro suo assistito Marcos Alonso (operazione in dirittura d'arrivo per circa 8 milioni di euro). Se Pjanic sembra così destinato a restare al Barça, con tanto di ridimensionamento dell'ingaggio e una pazza voglia di dimostrare di avere le carte in regola per trionfare anche al Camp Nou, Nico potrebbe salutare in prestito per andare a giocare con continuità. E il Valencia, in tal senso, ha già fatto sapere da tempo di essere interessato.