Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Materazzi difende Di Lorenzo: "Troppe critiche, so cosa vuol dire essere nel mirino"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 22 giugno 2024, 12:15Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Materazzi difende Di Lorenzo: "Troppe critiche, so cosa vuol dire essere nel mirino"

Il difensore campione del mondo con l'Italia di Marcello Lippi ha parlato dell'esterno del Napoli, protagonista di una prova negativa

Marco Materazzi difende Giovanni Di Lorenzo. Nel corso di un'intervista concessa all'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il difensore campione del mondo con l'Italia di Marcello Lippi ha parlato dell'esterno del Napoli, protagonista di una prova negativa contro la Spagna: "Vado subito controcorrente - ha esordito - perché so cosa vuol dire essere nel mirino: troppe critiche per Di Lorenzo. Ha affrontato il giocatore più incisivo visto in questo Europeo, assieme a Bellingham al debutto: un 'animale', e lui era l’unico con la gamba per stargli dietro, scegliendo quel modulo difensivo.

Con la Croazia a tre o a quattro? Facile parlare con il senno di poi. Con la Croazia, bastando pareggiare, ti puoi coprire di più e visto che loro danno più punti di riferimento, Mancini potrebbe essere una carta: tanto lui è sempre pronto. Ma bisogna vedere come stanno i giocatori, quello lo sa Spalletti..
Bastoni e Calafiori, due mancini, un problema? Luogo comune assurdo".