Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / perugia / Primo Piano
Editoriale/A Perugia tante difficoltà in campagna elettorale, ma Margherita e Vittoria hanno già vinto entrambe
mercoledì 19 giugno 2024, 05:30Primo Piano
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net
fonte Antonello Menconi

Editoriale/A Perugia tante difficoltà in campagna elettorale, ma Margherita e Vittoria hanno già vinto entrambe

A Perugia stiamo assistendo ad una campagna elettorale per il ballottaggio alla poltrona di sindaco della città quanto mai difficile. Per l'una e per l'altra parte (foto Ansa). Al punto che è facile notare delle scelte, senza andare a sindacare se a supporto di Margherita Scoccia e Vittoria Ferdinandi, certamente discutibili e che forse contribuiranno a portare consensi in misura inferiore rispetto alle intenzioni. In questa nuova era la campagna elettorale è caratterizzata in gran parte dalla comunicazione attraverso i social, ma non sarebbe male fare anche un passo indietro, e tornare a come ci si comportava negli anni '80, negli anni '90, quando ogni c'era la volontà di andare a tastare gli umori e le sensazioni della gente, su ciò che era opportuno fare e non fare. Anche se ognuno è giusto che imposti la campagna elettorale come ritiene più opportuno. Però, una corsa è certa. Comportamenti giusti o sbagliati, sia Vittoria e Margherita hanno il grande merito di aver riportato il tema della politica al centro del dibattito cittadino, in ogni ambito.

E questo, seppur favorito da una sfida che assume toni anche agonistici, non era facile. Ormai da giorni a Perugia tutti parlano di politica, con l'unico interesse della comunità che è diventato il volersi a far rappresentare da chi si ritiene più capace, mettendo da parte quell'aria di menefreghismo che spesso è stata caratterizzante. Si dirà che, vista la situazione, era scontato. Invece no, non lo era. Per questo, diciamo, almeno per ora, che Margherita e Vittoria sono state brave. Un aspetto per il quale hanno già vinto entrambe...