Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Serie A
Fiorentina, Sottil la certezza anche con la Roma: Italiano punta sul suo magic momentTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom
sabato 9 dicembre 2023, 11:45Serie A
di Ivan Cardia

Fiorentina, Sottil la certezza anche con la Roma: Italiano punta sul suo magic moment

Il dubbio resta Nico Gonzalez: la Fiorentina che domani sera sfiderà la Roma in un autentico spareggio Champions League si interroga sulla disponibilità dell'attaccante argentino, non al meglio. In caso di forfait, Vincenzo Italiano ha pronto Kouamé. Pochi dubbi, invece, sull'out opposto, dove i tifosi viola si godono finalmente il buon momento in campo di Riccardo Sottil, che contro i giallorossi sarà nuovamente titolare in attacco.

Settimana da incorniciare. Il dito davanti alla bocca a fine gara, dopo il successo sulla Salernitana, non è stato apprezzato dal Franchi: lo stesso Italiano gli ha fatto evitare che avrebbe potuto evitare. È stato uno sfogo, però, dopo tante critiche ricevute. Meglio, senza dubbio, quelli in campo: sia contro i campani che contro il Parma in Coppa Italia, Sottil ha portato a casa gol e assist. Numeri che certificano, appunto, uno stato di forma invidiabile.


Finalmente titolare. La stagione che è arrivata ormai alla quindicesima giornata di campionato è infatti quella della possibile svolta. Il classe '99, cresciuto tra l'ammirazione per papà Andrea e il mito Cristiano Ronaldo, si è messo alle spalle i difficili momenti dell'infortunio subito nella scorsa annata, anche grazie all'aiuto della famiglia. Adesso, sta trovando la continuità che gli era mancata: quindici partite fin qui in stagione, di cui otto da titolare. Contro la Roma, potrebbe arrivare la terza consecutiva dall'inizio in campionato, dopo Milan e Salernitana: la fiducia di Italiano c'è, e le risposte stanno iniziando ad arrivare.