Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / A tu per tu
…con Giocondo MartorelliTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
domenica 3 marzo 2024, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Giocondo Martorelli

“De Rossi convince non soltanto nei risultati ma anche e soprattutto nel gioco. Porta al gol molti giocatori e il tecnico ha dato le motivazioni giuste”. Così a TuttoMercatoWeb.com l’operatore di mercato Giocondo Martorelli.

Facile pensare che meriti la riconferma.
“Assolutamente si. La storia insegna che quando ci sono autostima e fiducia si può centrare l’obiettivo. Un po’ i media, un po ‘ i tifosi, si illudono che non ci siano allenatori validi in Italia. De Rossi può fare un bel percorso e direi che possa continuare in giallorosso”.

Serie B: chi per la promozione?
“I fatti lo dimostrano: il Parma fa corsa a sé. Come spesso succede ci sono dei momenti che le cose non girano, le ultime due sconfitte hanno creato dei problemi al Palermo ma ci sono ancora tante partite”.


Su chi punta per il secondo posto?
“Cremonese e Como oggi possono avere qualcosina in più. Ma Venezia e Palermo possono ancora raggiungere questo obiettivo”.

Intanto c’è il ritorno di Foschi a Lecco.
“Finalmente anche il presidente si è reso conto che non era responsabilità di Foschi. Non gli avevano fatto la campagna acquisti: sarà per lui una rivincita meravigliosa. Aver scelto di dargli la possibilità sarà una soddisfazione per lui”.