Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / roma / Calciomercato
MERCATO - Manchester United, Ronaldo via solo alle condizioni del club. Inter, Marotta allontana Dybala: "Ora siamo al completo". PSG, il nuovo tecnico è Galtier. Milan, ufficiale Origi
martedì 5 luglio 2022, 23:46Calciomercato
di Emiliano Tomasini
per Vocegiallorossa.it

MERCATO - Manchester United, Ronaldo via solo alle condizioni del club. Inter, Marotta allontana Dybala:...

Il calciomercato è cominciato ufficialmente e Vocegiallorossa.it vi aggiornerà sulle trattative delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

23:46 - La Reggina ripartirà da Roberto Stellone nella prossima stagione. Il tecnico e la società infatti hanno trovato l'accordo per continuare assieme e nella giornata di domani dovrebbe arrivare la firma sui contratti. Lo riferisce Tuttoreggina.com.

23:21 - Zlatan Ibrahimovic firmerà presto il suo nuovo contratto con il Milan. Secondo quanto riportato da Sky Sport nei prossimi giorni l'accordo verrà messo nero su bianco il nuovo accordo, con una base fissa molto bassa e bonus importanti legati a gol e assist.

23:01 - Tiene banco in casa Manchester United il caso Cristiano Ronaldo. Nemmeno oggi il portoghese si è allenato con la squadra e proseguono le voci di cessione. I Red Devils, riporta Sky Sports UK, non sono intenzionati a cederlo a meno che non arrivi un’offerta che soddisfi tutte le parti in causa. Se CR7 quindi dovesse partire non sarebbe solo alle sue condizioni ma a quelle del club.

22:34 - Raphael Guerreiro potrebbe lasciare il Borussia Dortmund. Secondo quanto riporta Sport1, i gialloneri sono aperti alla partenza del nazionale portoghese. Il prezzo sarebbe fissato sui 20 milioni di euro. Per sostituirlo il club della Ruhr starebbe pensando al nazionale tedesco David Raum dell’Hoffenheim.

22:19 - La S.S. Lazio comunica di aver prolungato il contratto di lavoro del calciatore Patricio Gabarron Gil che vestirà la maglia biancoceleste per i prossimi cinque anni. 

21:59 - Lo svincolato Jesse Lingard fa gola a tante squadre in Premier League. Secondo quanto riportato dal Daily Mail il West Ham è in vantaggio sul'Everton per l'ex Manchester United.

21:36 - Il West Ham punta un giocatore del Lille. Secondo quanto riporta The Athletic, gli Hammers avrebbero offerto 20 milioni di sterline al Lille per il difensore belga Amadou Onana. La formazione transalpina che due anni fa ha vinto la Ligue 1 però ha respinto la prima offensiva.

21:15 - Steven Bergwijn vuole solo l'Ajax. L’attaccante è in uscita dal Tottenham e diverse squadre, specialmente di Premier League, si sono fatte avanti per lui. Secondo quanto riporta l’edizione odierna di De Telegraaf, il calciatore avrebbe rifiutato le offerte di Manchester United ed Everton volendo a tutti i costi vestire la maglia dei biancorossi di Amsterdam.

20:55 - Denis Suarez è in rotta con il Celta Vigo. L’ex calciatore del Barcellona, riporta Marca dovrebbe lasciare il club galiziano nella finestra estiva di trasferimenti. Il quotidiano spagnolo scrive che nei prossimi giorni il giocatore valuterà le offerte che stanno già arrivando da diverse società del panorama europeo.

20:25 - Gerard Yepes ha rinnovato il suo contratto con la Sampdoria fino al 2025. Questo il comunicato del club blucerchiato: "L’U.C. Sampdoria comunica di aver rinnovato il contratto relativo ai diritti alle prestazioni sportive del calciatore Gerard Yepes. Per la soddisfazione di tutti il centrocampista – 4 presenze con la nostra maglia – si è legato al club blucerchiato fino al 30 giugno 2025".

20:05 - Non c'è solo il Cagliari sulle tracce del centrocampista Aldo Florenzi, classe 2002 protagonista nell'ultima stagione con la maglia del Cosenza in Serie B. Il calciatore, che può giocare sia da mezzala che da regista, infatti piace anche a due club di Serie A che al momento lo osservano con grande interesse pur non avendo avviato ancora i contatti con la società calabrese o l'agente. Si tratta, secondo quanto raccolto da TMW, del Monza e del Sassuolo, con quest'ultimo club che lo considera un possibile acquisto in prospettiva. Florenzi lo scorso dicembre è stato blindato dal Cosenza con un contratto fino al 2025.

19:40 - Tornato in Italia dalle vacanze Matteo Pessina è pronto a diventare un giocatore del Monza e nonostante manchi ancora l'ufficialità ha già parlato da giocatore dei brianzoli ai microfoni di Sky Sport: "Sono pronto, anche se non è ancora ufficiale, quindi aspettiamo. Ne riparliamo domani sera. Sono molto emozionato, è una cosa a cui tengo molto giocare nella città dove sono nato e cresciuto. Non vedo l'ora. Galliani mi vuole con la fascia da capitano? Sì, è vero. È un grande progetto e sarà una bella sfida. Mi hanno scritto in molti, ci vedremo presto allo stadio".

19:00 - Secondo quanto riferisce repubblica.it, nella notte c'è stato un nuovo contatto tra il Milan e il Chelsea per parlare di Hakim Ziyech, inserito da tempo negli obiettivi per rinforzare la trequarti di Stefano Pioli. La trattativa tra i due club va avanti alla ricerca dell'accordo sulla formula, visto che i Blues chiedono un prestito con obbligo di riscatto mentre i rossoneri punterebbe ad un diritto.

18:30 - Il portale rumeno playsport.ro aggiorna sul futuro di Ionut radu alla Cremonese. Il portiere si è trasferito in prestito dall'Inter e per facilitare l'operazione, si legge, ha rinunciato a circa 400 mila euro del suo ingaggio, passando da 2,3 milioni a 1,9. Una cifra comunque importante per le casse della Cremonese, con la quadra che è stata trovata dividendo a metà gli emolumenti fra i due club, con l'Inter che così pagherà il 50% del suo ingaggio.

18:05 - Ederson si avvicina sempre di più all'Atalanta. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW il centrocampista, che arriverà dalla Salernitana a titolo definitivo, firmerà il suo contratto con la Dea nella giornata di domani e nelle prossime ore è atteso a Bergamo.

17:30 - Nella conferenza stampa odierna, Beppe Marotta sembra allontanare Paulo Dybala dall'Inter: "Era un'opportunità, ma siamo al completo".

17:10 - Sirene dalla Francia per Kim Min-jae, difensore coreano del Fenerbahçe seguito in Italia dal Napoli. Secondo quanto riportato da RMC Sport sulle sue tracce di sono anche Rennes e Marsiglia. La richiesta del club turco è di 25 milioni di euro.

16:48 Razvan Marin è dell'Empoli. Centrocampista classe 1996, arriva a titolo temporaneo con diritto di riscatto dal Cagliari.

16:32 - Maya Yoshida riparte dalla Germania. Il difensore giapponese, svincolato dopo l'esperienza alla Sampdoria, ha firmato con lo Schalke 04 fino al 2023.

16:09 - Dopo l'annuncio della Lega Serie A, ecco il comunicato ufficiale del Milan in merito all'arrivo di Divock Origi:

AC Milan è lieto di annunciare di aver tesserato il calciatore Divock Origi. L'attaccante belga ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2026. Origi, nato ad Ostenda (Belgio) il 18 aprile 1995, cresce nei Settori Giovanili di Genk e Lille, debuttando in Prima Squadra con il club francese nel 2013. Dopo 89 partite e 16 gol con il Lille passa al Liverpool e nelle prime due stagioni con i Reds realizza 21 reti in 77 presenze, prima di trasferirsi in prestito al Wolfsburg con cui mette a segno 7 gol in 36 partite. Nel 2018 torna al Liverpool con cui totalizza altre 98 presenze e 20 gol, vincendo 1 Premier League, 1 FA Cup, 1 Coppa di Lega, 1 Champions League, 1 Supercoppa Europea e 1 Mondiale per Club. Origi debutta in Nazionale nel 2014 e vanta 32 presenze e 3 reti con il Belgio, di cui è diventato il più giovane marcatore a un Mondiale nell'edizione del 2014

15:50 - Col ritorno all'Inter di Romelu Lukaku, rischiano di ridursi al minimo gli spazi sul campo per Edin Dzeko. Per questo ma non solo per questo, i nerazzurri sarebbero pronti a lasciar partire il bosniaco in caso di interessamenti concreti da parte di altri club. Ad oggi, però, non sono arrivate proposte né all'Inter né al giocatore che da parte sua non sembra avere alcuna intenzione di lasciare Milano, scrive Gazzetta.it. E così Ausilio e Marotta aspettano, in attesa di capire se oltre ad Alexis Sanchez ci sarà la possibilità di cedere almeno uno fra Dzeko e Joaquin Correa in modo da liberare spazio fisico e salariale per lo sbarco di Paulo Dybala

15:29 - Nicolas Tagliafico è pronto per sbarcare in Premier League e dovrebbe farlo al Brighton. I Seagulls, spiega Sussex Live, dovrebbero spendere circa 4 milioni di euro per prendere il terzino mancino dall'Ajax.

15:07 - Nuovo terzino sinistro per il Manchester United: i Red Devils hanno ufficializzato l'arrivo di Tyrell Malacia per 14,6 milioni di sterline comprensivi di bonus per il nazionale olandese arrivato con un contratto quadriennale dal Feyenoord.

14:48 - Ceduto Kalvin Phillips al Manchester City, il Leeds United è pronto per acquistare il suo erede: è di fatto chiusa, spiega ESPN, la trattativa con il RB Lipsia per Tyler Adams. Il ventitreenne americano è pronto dunque a raggiungere il tecnico Jesse Marsch, connazionale: il club di Radrizzani spenderà circa 20 milioni di sterline inclusi bonus da versare nelle casse dei bibitari.

14:29 - Christophe Galtier è il nuovo allenatore del Paris Saint-Germain. Il tecnico prende il posto di Mauricio Pochettino, che ha lasciato Parigi dopo 18 mesi.

14:00 - In casa Torino c'è da fare i conti coi primi malumori da parte di Ivan Juric, a caccia di gol dal mercato che possano rimpiazzare l'abituale contributo di Belotti in termini di segnature. Oltre Joao Pedro c'è il desiderio Musa Barrow, oggi caro per i parametri granata - la richiesta del Bologna gira sui 15 milioni di euro - ma non impossibile tra qualche settimana, scrive oggi La Stampa. Piace anche David Okereke del Bruges.

13:40 - Cristiano Ronaldo non si è unito ai suoi compagni di squadra nel ritiro del Manchester United. L'asso portoghese si è giustificato parlando di motivi familiari ed il club ha accettato le sue richieste. Come riporta Sky Sports UK non è sicura la presenza di CR7 venerdì, quando il Manchester United partirà per il tour pre-stagionale in Thailandia e Australia. Ricordiamo che l'attaccante avrebbe chiesto la cessione al club perché vuole chiudere la sua carriera giocando in Champions League.

13:20 - Buonuscita record quella incassata dall'allenatore argentino Mauricio Pochettino per risolvere il suo contratto col PSG. Il club campione di Francia, che nelle prossime ore ufficializzerà Galtier come nuovo manager, ha pattuito con Pochettino una buonuscita da 10 milioni di euro.

13:00 - "Jovic è un calciatore che ci piace ma l'esperienza del calcio mi dice che le operazioni prima vanno chiuse. La stessa cosa la dico per Dodo... Non penso chiuderemo entro due giorni". Così ha parlato in conferenza stampa il DS della Fiorentina, Pradè.

12:40 - Nei giorni scorsi le visite mediche, l'idoneità sportiva e la firma sul contratto con Milan. Oggi c'è anche l'ufficialità dello sbarco di Divock Origi in rossonero. L'accordo dell'attaccante belga col Milan è infatti stato depositato in queste ore, come comunicato dalla Lega sul proprio sito.

12:20 - La trattativa che porterà Aaron Hickey dal Bologna al Brentford è ai dettagli, tanto che si attendono solo le firme e l'ufficialità per il suo approdo in Premier League. Gli inglesi verseranno 16,5 milioni nelle casse di Saputo, più 5 di bonus. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

12:00 - L'accordo tra Atalanta e Salernitana per la cessione di Ederson è ormai cosa fatta e a certificarlo c'è anche il saluto del brasiliano alla squadra campana: "Oggi si conclude la mia avventura a Salerno, una città che mi ha accolto e trasmesso molta pace - ha scritto sui social il centrocampista - So che sono passati solo pochi mesi, ma sono stati fantastici, insieme abbiamo fatto ciò che tutti pensavano fosse impossibile. Spero di essere stato all'altezza delle aspettative dei tifosi e di questo club che ha creduto così tanto nel mio lavoro. Vi porto nel mio cuore. Grazie Salerno.
“Ma che ci posso fare se puzzo di pesce” MACTE ANIMO". Il giocatore passerà in nerazzurro a titolo definitivo con l'inserimento nella trattativa del cartellino di Lovato che proprio in questi minuti sta effettuando le visite con i granata.

11:40 - È il giorno del nuovo allenatore del Paris Saint-Germain: oggi arriverà il comunicato di Christophe Galtier come nuovo tecnico del club parigino. Il 56enne ex Nizza, ha firmato un contratto biennale con la società di Al-Khelaifi e verrà presentato allo Stadio dei Principi nella giornata di martedì.

11:20 - Il futuro di Arturo Vidal sarà in Brasile, al Flamengo per la precisione. Nelle scorse ore il centrocampista si è avvicinato in maniera importante al club verdeoro, anche se prima dovrà incassare i circa 4 milioni di euro dall'Inter per firmare la risoluzione anticipata del contratto. A quel punto potrà volare in Brasile per le visite mediche e la firma, col giorno buono che secondo la Gazzetta dello Sport potrebbe essere giovedì.

10:55 L'Empoli ha superato la grande concorrenza per Koni De Winter, difensore della Juventus U23 che viene corteggiato da tempo da diverse squadre e che ora pare pronto a vestire la maglia azzurra. La formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto, con la società di Corsi che vorrebbe valorizzare il talentuoso difensore classe 2002. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

10:30 - Tutto confermato sul futuro di Clement Lenglet. Il francese è pronto per lasciare il Barcellona e diventare un nuovo centrale del Tottenham. Intesa praticamente raggiunta anche nei dettagli, si trasferirà in prestito alla corte di Antonio Conte per essere presumibilmente il braccetto mancino della retroguardia a tre degli Spurs. A breve è atteso il volo a Londra del giocatore.

10:00 - Su La Gazzetta dello Sport aggiornamenti in merito alla trattativa della Juventus per Andrea Cambiaso. :"Manca il sì di Dragusin" scrive la rosea. Tra oggi e domani - si legge - attesa la risposta del romeno che dovrà decidere se accettare o meno di proseguire la propria carriera al Genoa. Il terzino è pronto a diventare bianconero. Salvo sorprese, lo scambio si farà e Cambiaso potrebbe sbarcare a Torino tra domani e giovedì per visite e firme.

09:30 - Come riporta Il Messaggero, restano nell’aria assordanti sirene di mercato per Sergej Milinkovic-Savic. L'Arsenal non lo molla affatto, ha già offerto 55 milioni e - assicurano in Inghilterra - è pronto a un ulteriore rilancio. I contatti con l'agente Kezman proseguono, si è defilato lo United, ma ora Milinkovic vuole uscire allo scoperto con Lotito, che pretende almeno 65 milioni per cederlo. Sarri è disposto a lasciarlo partire perché se lo merita e perché così potrebbe avere un terzino sinistro (Emerson Palmieri, spunta anche Valeri della Cremonese), ma anche ricostruire un centrocampo intero. 

09:00 - La Gazzetta dello Sport fa il punto sulla situazione di Milan Skriniar. Ieri Inter e Psg sono tornare a parlare del difensore slovacco, per cui è in arrivo nelle prossime ore una nuova proposta ufficiale, più vicina ai 70 milioni necessari per sbloccare l’affare. L’ultimo rilancio del Psg si era fermato a 60 più Draxler, ma l’Inter ha messo in chiaro che non prenderà in considerazione alcuna contropartita. Con lo slovacco, poi, c’è già un’intesa di massimo: quinquennale da 7,7 milioni netti a stagioni più bonus che lo porterebbero a guadagnare 9 milioni all’anno. Ci voleva un’offerta indecente per convincere Skrigno a lasciare Milano. È arrivata, ora bisogna “solo” accontentare l’Inter.