Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / roma / Serie A
Balotelli, Sanchez e Llorente. La carica delle punte di ritornoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Massimo Rana
giovedì 12 settembre 2019 10:38Serie A
di Tommaso Bonan

Balotelli, Sanchez e Llorente. La carica delle punte di ritorno

Ci sono diversi attaccanti rientrati in Italia - sottolinea l'edizione odierna de Il Messaggero - pronti a rigiocarsi le proprie chance dopo le esperienze degli anni passati. Tre dovranno duellare, in particolare, per conquistare un posto da titolare.

Llorente, Sanchez e Kalinic - Fra questi ci sono Llorente (ex Juventus, ora al Napoli), Kalinic (ex Fiorentina e Milan, ora alla Roma) e Sanchez (ex Udinese, ora all'Inter). Lo spagnolo si è già divertito in serie A tra il 2013 e il 2015 con 23 gol con la maglia bianconera. Alla corte di Carletto Ancelotti questo weekend dovrà impegnarsi per scalzare attaccanti come Mertens o il neoarrivato Lozano. Kalinic ha vissuto due anni meravigliosi a Firenze con 27 gol, ma ha deluso al Milan (31 presenze, 6 reti). Per questo il croato ha voglia di tornare a stupire con la Roma. Poi, c'è Sanchez. Tra il 2008 e il 2011 ha segnato 20 gol con l'Udinese e adesso riparte dall'Inter. Non sarà facile scalzare Lautaro Martinez (tripletta e un assist con la sua Argentina nell'amichevole contro il Messico).

Vecchie glorie - Se si parla di ritorni, non si possono dimenticare Balotelli, Higuain e Rebic. Di questi tre, chi ha già giocato e segnato è il Pipita, ma i tifosi del Milan aspettano il debutto del croato, che ha già indossato le maglie di Fiorentina e Verona. Per Balo bisogna, invece, aspettare Juventus-Brescia del 24 settembre per via delle quattro giornate di squalifica rimediate in Ligue 1.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000