Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / roma / Altre Notizie
TMW RADIO - Discreti: "Dybala sposta tanto in Serie A. Juve, De Ligt perdita troppo pesante"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 19 luglio 2022, 20:33Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
tmwradio

Discreti: "Dybala sposta tanto in Serie A. Juve, De Ligt perdita troppo pesante"


Stefano Discreti, giornalista, ha parlato del mercato della Juventus a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio.

Se l'Inter dovesse perdere anche Bremer?
"Senza Marotta sarebbe una squadra disfatta. Deve dire grazie a Marotta se è ancora competitiva e in corsa per lo Scudetto. Se Lukaku fosse arrivato dopo l'addio di Dybala, nessuno avrebbe contestato. Sulla vicenda Dybala, dico che l'Inter forse poteva aspettare nel prendere Mkhitaryan, visto che prende lo stesso stipendio o quasi dell'argentino. La Roma con Dybala si gioca lo Scudetto o sicuramente un posto in Champions. Se Dybala sta bene, sposta in Italia. L'Inter ora deve fare l'asta per Bremer. Oggi è contento solo Cairo per questo. Comunque se tiene Skriniar non ha bisogno di Bremer, ma non so quanto debba vendere o meno".

Juve, è stato più grave perdere De Ligt o Dybala?
"Nell'immediato non c'è paragone. Nell'anno in cui perdi un giocatore simbolo come Chiellini avevi bisogno di ripartire da una certezza. Se riparti da Bremer, Gatti, non hai certezze. Non sai come giocheranno in Italia e in Europa. Poi ci metti Bonucci che non è una sicurezza, Rugani, a sinistra un buco clamoroso, hai solo Danilo come certezza. La perdita di De Ligt ora è molto più pesante, anche perché ha 23 anni e non ne esistono di difensori così bravi".