Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Serie A
Cosa aspettarsi dal mercato della Salernitana a un mese dall'aperturaTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 2 dicembre 2022, 09:45Serie A
di Luca Esposito

Cosa aspettarsi dal mercato della Salernitana a un mese dall'apertura

Salernitana a caccia di 4 rinforzi da mettere a disposizione del tecnico Davide Nicola già prima della sfida contro il Milan che inaugurerà il 2023. Sul taccuino del direttore sportivo Morgan De Sanctis c'è anzitutto Nadir Zortea. Il giovane terzino, l'anno scorso tra i protagonisti della miracolosa e rocambolesca salvezza, potrebbe spuntarla su Venuti come alter ego di Mazzocchi, out almeno fino a fine marzo a causa di un serio infortunio. La priorità del mister, però, è il difensore centrale. Ceccherini, Colley e Magnani sono profili assolutamente graditi, ma la scelta potrebbe ricadere definitivamente su Nuytinck, a patto che le richieste economiche rientrino nel bugdet previsto dalla proprietà. In quel caso potrebbe partire a sorpresa Norbert Gyomber, cui rinnovo tarda ad arrivare nonostante sia stato uno dei migliori in assoluto. Valutazioni anche su Radovanovic, no al Bologna per Daniliuc. Proposto Ranieri, ma ad ora non rientra nei piani del club.

Tra ritorni clamorosi e il colpo a centrocampo

A centrocampo arriverà almeno una pedina, soprattutto perchè Capezzi e Kastanos sono in lista di sbarco. Il sogno è il "napoletano" Demme, conteso dal Valencia del suo mentore Gattuso. L'ingaggio - 3 milioni di euro - non spaventa la Salernitana che, nel frattempo, ha smentito un ritorno di fiamma per Ederson. Il Milan ha proposto Bakayoko. In avanti occhio alla vicenda Djuric: il centravanti è in uscita dal Verona, è stato contattato direttamente dal presidente Iervolino e piace molto all'allenatore. L'arrivo è strettamente legato a una partenza nel reparto offensivo. Bonazzoli ha deluso e può partire, a patto che arrivi una offerta congrua dopo l'investimento cospicuo fatto a luglio. Da valutare anche la posizione di Botheim e Valencia, in entrata tutt'altro che da scartare le piste Felix e Dovbyk.