Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / salernitana / News
SALERNITANA:  ecco un motivo in più per crederci contro lo SpeziaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
mercoledì 29 luglio 2020 17:00News
di Simone Caravano
per Tuttosalernitana.com

SALERNITANA: ecco un motivo in più per crederci contro lo Spezia

Dopo una lunga, intensa e tormentata stagione, per la Salernitana è arrivato il momento della verità. Dopo moltissimi anni i granata si giocheranno l’accesso ai play-off per andare in Serie A, in un dentro fuori contro lo Spezia invece già qualificato e terzo in classifica. Un match dunque, quello di Venerdì all’Arechi, che varrà tantissimo e in cui l’unica parola d’ordine sarà vincere.

I precedenti a Salerno tra le due compagini, sorridono ai granata. Infatti fino ad ora si sono disputati 10 match in Campania, con 7 vittorie salernitane, 2 successi dei liguri e un pareggio. Di questi 10 match 8 sono stati giocati in Serie B, anche qui con un bilancio favorevole per i granata di Salerno. Infatti sono 6 i successi della Salernitana in cadetteria, con una sola affermazione degli ospiti e un pareggio. Anche a livello di reti segnate i granata sono in netto vantaggio, con 17 gol realizzati contro i 7 spezzini. Addirittura lo Spezia non segna all’Arechi di Salerno da 3 partite, più precisamente da 277 minuti. L’ultima rete infatti fu realizzata nella stagione 2015/16, quando gli ospiti si imposero per due a zero all’Arechi. Rimanendo sui gol, il miglior marcatore granata della sfida è Catalano, protagonista tra gli anni Quaranta e Cinquanta, a quota 3 gol. A seguirlo poi abbiamo a quota 2 Flumini, D’Avino, Giorgetti e Rodriguez.

Il primo scontro ufficiale tra le due squadre risale al 1938/39, in un match valido per la Serie B. In quell’occasione si impose al Vestuti lo Spezia, per due reti ad uno. Dieci anni dopo invece, nella stagione di Serie B 1948/49, ci fu la seconda sfida tra le due compagini. Stavolta fu la Salernitana ad ottenere i tre punti con un rotondo 4-1, in cui il grande protagonista fu Catalano che firmò una tripletta. L’anno successivo ci fu ancora una larga vittoria granata, addirittura per 5-0 e con doppietta di D’Avino tra i quattro marcatori della sfida. Infine per chiudere i confronti disputati allo stadio Vestuti, abbiamo il match valido sempre per la Serie B della stagione 1950/51. Anche in questa occasione ci fu un successo granata, stavolta di misura per due a uno. Arriviamo così alle sfide degli anni Duemila e giocate allo stadio Arechi, partendo dalla stagione di Serie C 2005/2006. Qui il match terminò in parità, per 0-0, e ancora oggi questo è l’unico pari tra le due squadre a Salerno. Poi arriviamo al 2010/11, per un’ altra sfida valida per il campionato di Lega Pro. In quella circostanza vinse la Salernitana di misura per 1-0, con rete decisiva di Merino. Così giungiamo agli ultimi quattro anni di Serie B, a partire dal 2015/16, in cui le due compagini si sono sempre affrontate. Nel 2015/16 si imposero gli ospiti, con una vittoria per due reti a zero, mentre gli ultimi tre anni sono stati caratterizzati solo da successi granata. A partire dalla stagione 2016/17, in cui la Salernitana si impose per 1-0 con gol di Coda, passando per il 2017/18, in cui fu una doppietta di Rodriguez a decidere il match, e giungendo allo scorso anno, in cui fu Bocalon con un suo gol a portare i tre punti alla Salernitana.

Storicamente quindi lo Spezia fa abbastanza fatica a raccogliere punti a Salerno e questo non può che essere un altro buon motivo per crederci Venerdì sera.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000