Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / salernitana / News
TUTINO, numeri in calo: con l’Empoli serve prova da bigTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
venerdì 15 gennaio 2021 20:30News
di Ferdinando Gagliotti
per Tuttosalernitana.com

TUTINO, numeri in calo: con l’Empoli serve prova da big

Domenica sera, al Castellani di Empoli, la Salernitana sarà chiamata a rispondere ad una serie negativa di due sconfitte di fila in casa della capolista di questa Serie B. I granata hanno ceduto, proprio in virtù degli ultimi due KO contro Monza e Pordenone, la vetta della classifica all’Empoli di Alessio Dionisi, che tra due giorni si troverà dall’altro lato del ring.

Se ultimamente la Salernitana di Fabrizio Castori ha rallentato la propria marcia, un motivo lo si può - e forse deve - individuare nei calanti numeri di Gennaro Tutino. L’attaccante classe ’96 è stato tra i principali protagonisti, in tandem con Milan Djuric, della cavalcata granata fino al primo posto in classifica, ma nelle ultime apparizioni ha faticato a trovare la via del gol. Dalle sue reti, come giusto che sia tra i grandi giocatori e le grandi squadre, dipende molto del destino della formazione campana.

Dalla sconfitta contro il Brescia per 3-1, la seconda in campionato, l’attaccante di proprietà del Napoli ha segnato soltanto 2 reti nelle ultime sette partite, di cui una su penalty (proprio quella contro le Rondinelle). Per esteso, l’ex Empoli ha trovato la gioia personale in tre delle ultime undici passeggiate in campionato della Salernitana.

Dalla sconfitta contro la Spal, inoltre, Tutino è sempre stato sostituito da Castori negli ultimi minuti di partita, escluso il match contro il Frosinone nel quale ha abbandonato il terreno di gioco al minuto 63’.

I dati inducono anche ad un’altra considerazione: quando il nativo di Napoli non fa gol, difficilmente i granata portano a casa i 3 punti. A conferma di ciò, la Salernitana ha vinto solo in tre degli ultimi undici incontri in cui Tutino non ha timbrato il cartellino.

Domenica ad Empoli la Salernitana si gioca tanto, non solo in ottica classifica: è imperativo spezzare la serie negativa anche, che altrimenti finirebbe per tramutarsi in crisi, anche grazie alle prodezze di un Tutino che negli ultimi tempi è sembrato in affanno. E in una stagione così particolare come quella che stiamo vivendo, sarebbe a dir poco un peccato.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000