Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, dopo un anno la storia si ripeteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
lunedì 16 maggio 2022, 16:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, dopo un anno la storia si ripete

Circa un anno fa la Salernitana di Fabrizio Castori si giocava la promozione in Serie A. L'ultima partita, in programma a Pescara, si giocava il 10 maggio, data storica nella storia ultracentenaria del club campano. Un anno dopo la storia è simile, i granata avevano ingranata le marce alte soprattutto negli ultimi due mesi, come quest'anno con mister Nicola. Dopo la sconfitta di Lecce però, il sogna Serie A sembrava svanito, così come quest'anno dopo le sconfitte con Torino e Roma. La Salernitana di Castori prima e Nicola poi invece, è rinata proprio da quelle sconfitte. I granata si presentavano all'ultima giornata con due punti di vantaggio sul Monza che aveva però gli scontri diretti a favore, come adesso col Cagliari. Un solo risultato a disposizione per stare tranquilli, la vittoria, che arrivò nel secondo tempo grazie alle reti di Anderson, Casasola e Tutino. La squadra brianzola poi perse addirittura e i granata finirono con 5 punti di vantaggio. Dopo un anno la storia si ripete, la Salernitana arriverà all'ultima giornata con il destino nelle proprie mani, vincere vorrebbe dire Serie A.