Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / Esclusive TS
TS - Novità di mercato: da Milik a Ederson, il punto della situazione. Il club: "Tanti colpi entro 15 giorni"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 29 giugno 2022, 01:16Esclusive TS
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

TS - Novità di mercato: da Milik a Ederson, il punto della situazione. Il club: "Tanti colpi entro 15...

L'obiettivo era quello di ufficializzare tre acquisti prima della partenza per il ritiro, poi ci sono stati alcuni rifiuti che hanno leggermente stravolto i piani. Ma l'amministratore delegato Maurizio Milan, in presenza di oltre 150 tifosi, stasera ha fatto una promessa: "Lotteremo per la tredicesima posizione, sappiamo che dobbiamo trattenere i migliori e siamo convinti che puntare sui giovani ci darà grosse soddisfazioni". Domani incontro a Roma tra il ds De Sanctis (di rientro dall'Inghilterra), Milan e Danilo Iervolino, con il tecnico Davide Nicola collegato tramite pc. Sul tavolo una trentina di nominativi, alcuni dei quali con pre-contratto firmato. Si tratterebbe di Brereton Diaz (triennale con opzione per una quarta stagione) e altri due calciatori (un attaccante e un difensore) cui nomi restano top secret. Deciderà Nicola. C'è poi la vicenda Ederson. Il brasiliano aveva un accordo verbale e scritto secondo cui, a salvezza raggiunta, avrebbe potuto trattare in caso di proposta di una big del campionato. Fino a questo pomeriggio è stato proposto all'Inter, ma il no allo scambio con Pinamonti ha raffreddato l'operazione. C'è invece il sì di Lovato e Okoli, elementi che la Salernitana punta ad ufficializzare "entro una settimana, ci fa piacere avere in rosa gente da mettere poi a disposizione della Nazionale under21". Salvo sorprese, dunque, operazione chiusa. Quasi certamente non torneranno nè Ranieri, nè Kastanos, nè Bonazzoli che, ad ora, è stato scartato dalla dirigenza. Qualche spiraglio per Simone Verdi, mentre Joao Pedro non è mai stato vicino alla firma e sarà definitivamente scartato se domani non sciogliesse le riserve. Il Torino è nettamente in vantaggio, ma occhio alla pista estera. Sempre in entrata, è stato confermato che sarà fatto un tentativo per Cavani e Milik, ma c'è consapevolezza che le possibilità che le operazioni vadano in porto sono pochissime. La linea, comunque, è tracciata: 5-6 giovani e un paio di elementi di grande esperienza in una rosa che, si spera, non sarà ulteriormente stravolta da altre cessioni importanti. Si sta pensando di concedere una seconda chance a Simy, no al Bologna per Bohinen e Lassana Coulibaly. Infine dichiarazioni importanti anche sull'addio di Djuric: la società, riconoscendo di non essere stata impeccabile nei modi, ha inteso interrompere il lungo rapporto lavorativo poichè riteneva non fosse più un titolare inamovibile. Inoltre, stando a quanto detto dalla dirigenza "abbiamo anche pensato di avviare un ciclo nuovo, senza calciatori che sono qui da tanti anni. Li ringraziamo, ma riteniamo necessario un rinnovamento".