Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / sassuolo / Non solo Sasol
Cosa rischia la Juve: retrocessione, il caso, regolamento e scenarioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 6 dicembre 2022, 15:13Non solo Sasol
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Cosa rischia la Juve: retrocessione, il caso, regolamento e scenario

Cosa rischia la Juventus dopo l'inchiesta Prisma sul caso plusvalenze, partnership e sulle manovre stipendi e scritture private

Cosa rischia la Juventus? Questa la domanda ricorrente tra i tifosi bianconeri ma anche tra gli sportivi che attendono di conoscere le risposte alle tante domande sorte con l'indagine avviata dalla Procura di Torino. Stando a quanto riferito da La Repubblica, il club bianconero potrebbe rischiare addirittura la retrocessione "Se in sede di giudizio si proverà che la Juventus ha falsificato i dati contabili per potersi iscrivere al campionato, anche solo in una delle tre stagioni prese in esame dall'indagine, potrebbe anche pagare con la retrocessione, come prevede il comma 2 dell'articolo 31 del codice di giustizia sportiva".

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

Galassia Juve: "Quei tanti affari con Sassuolo, Atalanta e company"

Amichevole Sassuolo Olympique Marsiglia: orario, data e dove si gioca

Dionisi e una delegazione del Sassuolo hanno incontrato i tifosi

"Questo è uno scenario estremo: per palesi violazioni in tema di plusvalenze, negli scorsi anni a essere penalizzati in termini di punti sono stati solo Cesena e Chievo Verona. A essere contestato potrebbe essere anche il terzo comma, in questo caso per la questione stipendi: "La società che pattuisce con i propri tesserati o corrisponde comunque loro compensi, premi o indennità in violazione delle disposizioni federali vigenti, è punita con l'ammenda da uno a tre volte l'ammontare illecitamente pattuito o corrisposto, cui può aggiungersi la penalizzazione di uno o più punti in classifica"

Proprio ieri, l'avvocato Grassani, sui rischi della Juve, aveva detto: "A livello sportivo rischia di più dell'ammenda o della modesta penalizzazione. Tutto questo potrebbe portare a una forte penalizzazione perché la norma stabilisce che se ci sono alterazione di documenti, come le scritture private, può portare conseguenze superiori rispetto alla semplice penalità. La norma prevede che se il club si è iscritto al campionato grazie a questi espedienti, può essere esclusa dallo stesso, può portare alla retrocessione e anche alla perdita del titolo di campione d'Italia