Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / sassuolo / Serie A
Raspadori gela i tifosi granata allo scadere. Torino-Sassuolo 1-1, tre legni dei ragazzi di JuricTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 gennaio 2022, 16:51Serie A
di Daniel Uccellieri

Raspadori gela i tifosi granata allo scadere. Torino-Sassuolo 1-1, tre legni dei ragazzi di Juric

Partita pazza al Grande Torino, con i granata beffati nel finali dopo una gara interamente dominata. Gol di Sanabria nel primo tempo, tre legni colpiti dal Toro, prima del pareggio allo scadere di Raspadori con l'unica disattenzione della difesa granata.

Le scelte iniziali
Il Torino ripropone il solito 3-4-2-1 con Sanabria prima punta, alle spalle Praet e Brekalo. A centrocampo linea di quattro con Singo e Vojvoda esterni ed in mezzo Mandragora e Lukic; in difesa, davanti a Milinkovic- Savic, Bremer, Zima e Rodriguez. Il Sassuolo risponde con il consueto 4-3-3: in porta Consigli, difesa con Muldur, Chiriches, Ferrari e Kyriakopoulos. Centrocampo a tre con Frattesi, Lopez e Harroui; in attacco i tre gioielli, Berardi, Scamacca e Raspadori.

La sblocca Sanabria
Al minuto 17 il Torino passa in vantaggio. Classica azione di marca Toro, con l'iniziativa che si sviluppa sulla sinistra con Brekalo che supera in velocità Muldur e mette in mezzo un cross profondo; sul secondo palo c'è il solito Singo, che da posizione decentrata sceglie la soluzione giusta, la sponda di testa verso il centro dell'area. Ferrari è scavalcato dal pallone, che finisce dalle parti di Sanabria; il paraguaiano, sempre di testa, da centro area piazza la palla sotto la traversa e trova il suo quinto centro in campionato.

Dominio granata
Dopo il gol del vantaggio, il Torino continua ad attaccare e sfiora il raddoppio ancora con Sanabria che sfrutta un clamoroso errore di Muldur e calcia di prima intenzione, trovando la grandissima parata di Consigli. Sul calcio d'angolo offensivo è Zima ad andare vicino al gol con un colpo di testa. Parata semplice per Consigli, ma il difensore del Torino era stato lasciato troppo solo dal Sassuolo. Di Mandragora l'altra grande occasione per il Toro: un bolide dal limite dell'area che si stampa sul palo.

Rogerio sfortunato, Sanabria colpisce il palo
La ripresa inizia con l'ingresso di Rogerio al posto di Harroui, ma la gara del difensore del Sassuolo dura una manciata di minuti. Su un rilancio di Milinkovic-Savic si fa anticipare da Singo ed è costretto a stenderlo: nell'occasione cade male ed è costretto ad uscire. Nel fratemmpo il Toro aveva sfiorato il secondo gol: punizione di Brekalo, colpo di testa di Sanabria che si stampa sul palo.

La traversa salva ancora il Sassuolo
Porta stregata per il Torino, che trova il terzo legno della gara. Dopo Mandragora e Sanabria, tocca a Bremer: il brasiliamo, rimasto in posizione avanzata, stacca benissimo di testa. Consigli sfiora la palla quanto basta che si stampa sulla traversa.

Disattenzione incredibile del Torino, il Sassuolo pareggia quasi allo scadere
Incredibile quanto successo negli ultimi minuti: dopo 90 minuti dominati dal Torino, il Sassuolo trova la rete del pari. Fuga su un pallone in profondità di Berardi, che fa tutto da solo per quaranta metri, taglia l'area e, sull'uscita di Milinkovic-Savic, mette in mezzo un pallone che Raspadori controlla e spara in porta. Per il Toro, che sentiva già la vittoria in tasca, una beffa: la squadra di Juric sale così a 32 punti, il Sassuolo a 29.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000