Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Altre news
FIGC, confermata la possibilità di iscrivere seconde squadre in Serie CTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 19 maggio 2022, 21:45Altre news
di Dario Lo Cascio
per Tuttoc.com
fonte Figc.it

FIGC, confermata la possibilità di iscrivere seconde squadre in Serie C

Il Consiglio Federale - nella riunione del 18 maggio 2022; - ravvisata l’opportunità di proseguire, anche nella stagione sportiva 2022/2023, il progetto che permette alle società di Serie A di partecipare al Campionato Serie C con Seconde squadre, formate da giovani calciatori, al fine di favorirne la crescita ed in un’ottica di promozione del calcio giovanile; - visto l’art. 27 dello Statuto Federale h a d e l i b e r a t o In caso di vacanza di organico nel Campionato Serie C 2022/2023, determinatasi all’esito delle procedure di rilascio delle Licenze Nazionali o a seguito di provvedimento di revoca o di decadenza dalla affiliazione o di esclusione dal campionato pubblicati dopo il 22 giugno 2022, fermo il disposto ed i limiti applicativi dell’art. 49, comma 5 bis delle N.O.I.F. sulla riammissione delle società retrocesse dalla Serie C, nonché fermo quanto previsto dall’art. 49 N.O.I.F. lett. c)-Lega Nazionale Dilettanti, sulla sostituzione delle società neopromosse, l’ordine di integrazione sarà il seguente: una Seconda squadra di Serie A, una società retrocessa dalla Serie C e una che abbia disputato il Campionato Nazionale Serie D. Nell’ipotesi in cui le vacanze di organico della Serie C non consentissero di soddisfare le domande presentate dalle società interessate si formeranno, per ciascuna tipologia di società (Seconde squadre Serie A, società retrocesse dalla Serie C, società provenienti dal Campionato Nazionale Serie D) distinte graduatorie sulla base dei criteri emanati dal Consiglio Federale. I principi fondamentali che regolano la partecipazione delle Seconde squadre delle società di Serie A al campionato Serie C 2022/2023 verranno emanati con successivo Comunicato Ufficiale.