Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / torino / Serie A
Mandragora saluta il Toro: "Difficile spiegare quello che di bello ho vissuto in un anno e mezzo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 4 luglio 2022, 23:35Serie A
di Luca Bargellini

Mandragora saluta il Toro: "Difficile spiegare quello che di bello ho vissuto in un anno e mezzo"

Nel giorno dell'ufficialità del suo passaggio a titolo definitivo alla Fiorentina, Rolando Mandragora ha voluto salutare il Torino, club nel quale ha militato nella passata stagione: "È arrivato il momento dei saluti - scrive il centrocampista attraverso il proprio account Instagram -. Sarebbe difficile spiegare in un semplice messaggio quello che di bello ho vissuto in questo anno e mezzo..
È stato un percorso fatto di difficoltà ma anche di momenti belli e ricchi di soddisfazioni. Torino mi ha dato tanto, tantissimo... Lascio con immensa gratitudine e una certezza: quella di aver dato sempre tutto e l’unico rammarico è di non sapere se ad oggi sono riuscito a restituire tutto l’affetto che voi avete dato a me. Vi sarò sempre grato e sarò sempre grato a questa città. Voglio ringraziare in particolar modo voi tifosi, la proprietà, il mister, lo staff e il personale del Club: magazzinieri, fisioterapisti, cuochi e dirigenti perché senza di loro sarebbe stato tutto molto più difficile. Grazie di tutto".