Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / I fatti del giorno
La Capitale ferma la corsa del Toro di Juric. Con Lazio e Roma due sconfitte similiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 27 febbraio 2024, 00:45I fatti del giorno
di Michele Pavese

La Capitale ferma la corsa del Toro di Juric. Con Lazio e Roma due sconfitte simili

Roma amara per il Torino. Dopo la sconfitta interna subita giovedì contro la Lazio nel recupero infrasettimanale della 21esima giornata, la squadra di Juric cade anche contro la formazione allenata da Daniele De Rossi. Dopo un ottimo primo tempo, chiuso sull'1-1 (risultato un po' stretto visto il predominio territoriale), nella ripresa a fare la differenza è stato Paulo Dybala, autore della tripletta decisiva: è finita 3-2 e i rimpianti sono tanti.

È stato un bel Torino per un'ora, concentrato e reattivo. La pressione dei granata ha messo in seria difficoltà i capitolini ma ancora una volta ha pesato l'inconsistenza offensiva di una squadra che, Zapata a parte, non sembra avere un attacco all'altezza delle ambizioni europee.

A pesare, poi, sono state anche le assenze in difesa. Juric è stato costretto a sostituire anche l'infortunato Lovato in corso d'opera ma non se la prende con la retroguardia, puntando il dito sulle tante occasioni sprecate nelle ultime due partite. Adesso arrivano le sfide contro Fiorentina e Napoli, fondamentali per dare un senso alla stagione.
Il tabellino della gara:

Roma (3-5-2): Svilar; Mancini, Smalling (33' st Huijsen), Ndicka; Kristensen, Cristante, Paredes (20' st Bove), Pellegrini (41' st Sanches), Angelino (20' st Spinazzola); Dybala, Azmoun (20' st Lukaku). Allenatore: De Rossi


Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Djidji, Lovato (14' Sazonov), Masina (36' st Ilic); Bellanova, Ricci, Gineitis (36' st Linetty), Lazaro (17' st Rodriguez); Vlasic; Sanabria (36' st Okereke), Zapata. Allenatore: Juric

Arbitro: Sacchi

Marcatori: 42' rig., 13' st, 24' st Dybala (R), 44' Zapata (T), 44' st aut. Huijsen (R)

Ammoniti: Lazaro (T), Ricci (T), Ndicka (R), Cristante (R)