Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Pasquale Foggia

...con Pasquale FoggiaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
martedì 09 febbraio 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Volevo Damsgaard a Benevento, arriverà al top. Benevento, avanti così. Addio Maggio? Scelta tecnica, a Lecce farà bene. Gaich seguito a lungo. A luglio arriverà Talbi. Pinamonti, Eder e Cutrone...”

Grande protagonista contro il Benevento, ma la partita contro la Sampdoria Mikkel Damsgaard avrebbe potuto giocarla a maglie invertite. “L’avevo trattato tre anni fa insieme a Skov Olsen, lo conosco molto bene: è forte, può ricoprire più ruoli”, rivela a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo della società campana, Pasquale Foggia.

Dove può arrivare Damsgaard?
“È un giocatore completo, sa fare bene le due fasi, ha grande cultura del lavoro e qualità tecniche importanti. Farà strada’.

E il suo Benevento, direttore?
“Siamo in piena corsa per la salvezza. Vogliamo giocarci la permanenza in categoria fino all’ultima giornata”.

Beh, i risultati attuali vi consentono di respirare un po’ rispetto ad altre squadre...
“La Serie A non ti permette di pensare questo. Ogni partita deve essere vitale verso l’obiettivo”.

Che mercato è stato per il Benevento? Eravate su Pinamonti e Cutrone, è arrivato Gaich.
“È stato un mercato diverso per tutti i club. Sapevamo di dover fare qualcosa e abbiamo preso Depaoli che ha già tanti campionati alle spalle, davanti eravamo su tanti profili tra cui anche Gaich. Pinamonti era stato cercato da tanti club, Inglese è rimasto a Parma e Cutrone è andato all’estero. Il mercato non può focalizzarsi solo su un obiettivo”.

Ha trattato anche Eder?
“Abbiamo vinto insieme un campionato alla Samp, lo conosco molto bene. Ma non c’è stato nulla”.

Vi siete già portati avanti: avete preso Talbi.
“È un giovane con delle ottime qualità per il nostro campionato. Volevamo anticipare il suo arrivo ma il Rizespor non ha voluto. L’ultima partita il giocatore ha anche fatto gol. Sarà con noi da luglio”.

Perché la risoluzione di Maggio?
“Una scelta tecnica. Voleva giocare, l’allenatore aveva anche altre esigenze. È stata una decisione all’insegna della massima serenità, è un ragazzo che merita e sono sicuro che a Lecce farà bene”.

La prossima partita la giocherete contro il Bologna.
“È una squadra in salute, viene da una vittoria importante contro il Parma. E ha giocatori molto forti, sarà una battaglia”.

Chi vincerà il campionato?
“È una bella lotta, ci sono in ballo tante squadre. Oggi è difficile fare pronostici, il Milan sta facendo un grande campionato, l’Inter è forte e la Juve è a pochi punti. Sarà un campionato avvincente fino alla fine”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000