Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / atalanta / Calciomercato
FOCUS - I 10 colpi di mercato che dobbiamo aspettarci questa settimanaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
lunedì 4 luglio 2022, 13:30Calciomercato
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

FOCUS - I 10 colpi di mercato che dobbiamo aspettarci questa settimana

Bellanova all'Inter - Il difensore già questa mattina si è presentato all'Humanitas di Rozzano per le visite mediche, quindi l'idoneità sportiva e la visita in sede per la firma sul nuovo contratto: al Cagliari andranno 4 milioni per il prestito oneroso e 6 milioni per il riscatto, col giocatore che firmerà un contratto di 4 anni con opzione sul quinto.

759742

Gollini, Mandragora e Jovic alla Fiorentina - Rolando Mandragora ha già svolto le visite mediche con i viola e in queste ore arriverà l'ufficialità, mentre per Gollini è solo questione di ore: il portiere, reduce dall'avventura al Tottenham, arriva in prestito oneroso da 500 mila euro con diritto di riscatto a 8 milioni di euro. Nei primi giorni di questa settimana è previsto anche l'accordo col Real Madrid per Luka Jovic, con Pradè e Barone che stanno cercando la formula giusta per chiudere l'acquisto a titolo definitivo o comunque un prestito con obbligo.

Pogba alla Juventus - Il Pogback è quasi realtà. O meglio, in questa settimana come previsto il francese sbarcherà a Torino, con la decisione che è stata comunque già presa da settimane. Visite mediche, firma sul contratto e poi qualche altro giorno di vacanza prima di mettersi a disposizione di Max Allegri nella giornata di lunedì, quando la Juventus inizierà il ritiro precampionato.

Celik alla Roma - Il terzino turco che arriva in giallorosso dal Lille è sbarcato ieri a Fiumicino e oggi sarà giornata di visite mediche e firma sul contratto. Alla società transalpina vanno circa 7 milioni di euro per il cartellino, ai quali saranno da aggiungerne due per gli eventuali bonus.

Romagnoli alla Lazio - Dopo lo svincolo dal Milan, l'ex capitano rossonero è da tempo diviso fra le offerte estere e gli interessi italiani. Il Fulham è la squadra che si è mossa con maggiore convinzione nei giorni scorsi, ma oggi la Lazio sembra aver recuperato il terreno perso avvicinando l'offerta del club inglese. In casa biancoceleste c'è fiducia per la risoluzione positiva dell'operazione.

Origi al Milan - L'attaccante belga già la scorsa settimana ha svolto tutta la trafila delle visite mediche col Milan e ha pure firmato il suo nuovo contratto quadriennale coi rossoneri. Poi è ripartito per gli ultimi giorni di vacanza, ma già da domani è nuovamente atteso in città per mettersi a disposizione di Stefano Pioli. E contestualmente dovrebbe arrivare anche l'ufficialità.

Ederson all'Atalanta - Nella giornata di ieri il centrocampista brasiliano non si è allenato con la Salernitana e fra oggi e domani è atteso a Bergamo per le visite mediche e la firma con la Dea. L'operazione si chiuderà sulla base di 15 milioni di euro più il cartellino del difensore Lovato, che farà il percorso inverso.

Di Maria alla Juventus - Insieme a Paul Pogba, questa sarà anche la settimana dello sbarco di Angel Di Maria a Torino per le visite mediche e la firma con la Juventus. I dettagli sono quelli noti, con l'argentino che firmerà un contratto di un anno a circa 7 milioni di euro a stagione. Ancora non ci sono certezze sul giorno preciso, ma quel che appare scontata è la sua presenz alunedì prossimo per la ripresa degli allenamenti.

Galtier al PSG - Il PSG ha, di fatto, l'allenatore del dopo Mauricio Pochettino. Il tecnico oramai ex Nizza è sbarcato nella capitale francese nella giornata di sabato e già oggi dovrebbe arrivare la firma sul nuovo contratto.

Tudor all'Olympique Marsiglia - Il tecnico croato è arrivato nella notte fra sabato e domenica in città e dopo qualche ora di ambientamento oggi dovrebbe essere la giornata giusta per la firma sul contratto con l'OM. L'ex allenatore dell'Hellas Verona sarà il tecnico del dopo Jorge Sampaoli.