Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Calciomercato
De Ketelaere all'Atalanta, tra alti e bassi. E ora?
mercoledì 29 novembre 2023, 01:30Calciomercato
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

De Ketelaere all'Atalanta, tra alti e bassi. E ora?

Un'analisi approfondita sulle performance di Charles De Ketelaere e il suo futuro nella squadra nerazzurra

La questione se continuare a puntare su De Ketelaere si pone come un importante dilemma per l'Atalanta. Sebbene il giocatore abbia mostrato segnali di crescita, la decisione dipenderà dalla sua capacità di adattarsi ulteriormente alla visione tattica di Gasperini e dal suo contributo costante alla squadra. Le prossime partite saranno cruciali per determinare il suo futuro anche nel club atalantino.

DE KETELAERE: UN INIZIO PROMETTENTE MA INCERTO
Charles De Ketelaere, prelevato dal Milan con una formula di prestito con diritto di riscatto, ha mostrato momenti di brillantezza ma anche periodi di inconsistenza. La sua prestazione nel match contro il Napoli, caratterizzata da pochi momenti decisivi, solleva interrogativi sul suo effettivo impatto nel gioco dell'Atalanta.

CONFRONTO TRA DE KETELAERE E SCAMACCA
Inizialmente visti come una potenziale coppia gol, De Ketelaere e Scamacca si trovano ora in una situazione di staffetta piuttosto che di partnership. Entrambi hanno affrontato difficoltà di adattamento al gioco di Gasperini dopo stagioni complesse nei loro precedenti club​​.

LA RIPRESA DI FORMA E DI FIDUCIA
Nonostante un periodo iniziale difficile, De Ketelaere ha mostrato segni di miglioramento. La sua convocazione nella nazionale belga per le qualificazioni a Euro 2024 e le prestazioni positive in alcune partite, come quella contro il Monza, indicano un incremento nella sua capacità di recupero palla e nelle azioni offensive, segnando un cambiamento rispetto alla stagione passata al Milan​​.

VALUTAZIONE TATTICA DI GASPERINI
Gasperini ha utilizzato De Ketelaere in vari ruoli, tra cui seconda punta e trequartista, cercando di sfruttare la sua versatilità. La scelta di posizionarlo in ruoli diversi rispetto a quelli ricoperti al Milan sembra aver dato i suoi frutti, migliorando sia le prestazioni difensive che quelle offensive del giocatore.