Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / Serie A
Sissoko: "Vlahovic mi ricorda Fernando Torres. Fiorentina, il suo addio non è un tradimento"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 29 gennaio 2022, 15:23Serie A
di Raimondo De Magistris

Sissoko: "Vlahovic mi ricorda Fernando Torres. Fiorentina, il suo addio non è un tradimento"

L'ex centrocampista della Juventus Mohamed Sissoko ha commentato l'acquisto di Dusan Vlahovic da parte della sua ex società ai microfoni di 'Bianconeranews.it': "E' un super colpo, che proietta immediatamente la Juventus nella sua dimensione".

Ossia?
"Una Juve ambiziosa e determinata, che guarda al futuro. Tanto di cappello alla società".

Che tipo di attaccante ti ricorda tra tutti i grandissimi con cui hai giocato?
"Torres, con cui ho giocato al Liverpool. Attaccante forte dentro l'area di rigore e soprattutto molto valido tecnicamente".

Juve competitiva da subito sul fronte scudetto con lui?
"Quest'anno è dura, perché l'Inter ha qualcosa in più. Il prossimo anno chissà...".

Hai giocato anche nella Fiorentina: a tuo giudizio questo passaggio in bianconero è un tradimento?
"No, perché passare dalla Fiorentina alla Juve - con tutto il rispetto per i viola - è un passo in avanti".

Hai giocato con Rabiot e lo conosci personalmente: quali sono i motivi delle sue enormi difficoltà in bianconero?
"Sento spesso Adrien. Mi dice che ha voglia di dimostrare ogni giorno di essere da Juve. E' stato sfortunato, ma è un calciatore di grande spessore. Ve lo assicuro".

I tuoi ex compagni Chiellini e Bonucci sono ancora fondamentali per la Juve?
"Sì, lo erano dieci anni fa quando giocavamo insieme e lo sono ancora oggi. Sono due dei compagni più forti che abbia mai avuto".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000