Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Rinnovo Lautaro, la richiesta di 12 milioni è ritenuta inaccettabile dalla società nerazzurraTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 maggio 2024, 10:10News
di Adele Nuara
per Linterista.it

Rinnovo Lautaro, la richiesta di 12 milioni è ritenuta inaccettabile dalla società nerazzurra

"Vuoi davvero rinnovare, oppure hai in testa altro? Vuoi continuare ad essere il simbolo dell’Inter, oppure pensi di poterlo essere anche di un’altra squadra? È arrivato il momento di scoprire le carte: dirigenti nerazzurri, insomma, vogliono sapere quali sono le effettive intenzioni di Lautaro", scrive il Corriere dello Sport in merito al braccio di ferro tra Lautaro Martinez e l'Inter circa la questione rinnovo di contratto.

La dirigenza nerazzurra dunque tra qualche ora incontrerà l'agente del Toro, Alejandro Camano, e chiederà delucidazioni circa le intenzioni dell'attuale capitano dell'Inter. "Per Marotta e Ausilio non ci possono essere più dubbi o incertezze: la situazione è chiara, e lo è da tempo. L’Inter oltre certi limiti non può andare. E un ingaggio in doppia cifra può essere raggiunto solo attraverso i bonus. Per di più legati a precisi obiettivi sportivi, che comportino ricavi supplementari per le casse del club. Significa che sul tavolo c’è una proposta che prevede 8-8,5 milioni come quota fissa, più i premi. E viene considerato già un aumento più che significativo rispetto ai 6 milioni che attualmente percepisce Lautaro - si legge sul quotidiano romano -. La richiesta, invece, parte da 12 milioni, per poi salire: molto distante, ma soprattutto inaccettabile dal punto di vista nerazzurro".