Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Esclusive
Moggi a RBN: "Conte al posto di Allegri? Non si vuole il bene della Juve, ma...Mercato? Ecco chi arriverà"TUTTO mercato WEB
mercoledì 29 novembre 2023, 15:20Esclusive
di Matteo Barile
per Bianconeranews.it

Moggi a RBN: "Conte al posto di Allegri? Non si vuole il bene della Juve, ma...Mercato? Ecco chi arriverà"

Lo storico direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, è intervenuto a "Cose di Calcio". Ai microfoni della trasmissione, condotta da Antonio Paolino, sono stati diversi i temi trattati. A partire da Juventus-Inter che non ha incoronato solo Dusan Vlahovic, ma ha dato ulteriori speranze di scudetto alla squadra di Massimiliano Allegri, divisa tra il futuro del tecnico livornese e il calciomercato di gennaio, la cui evoluzione potrebbe regalare un colpo a centrocampo. Di seguito, rendiamo note le parole di Moggi: 

JUVENTUS-INTER MIGLIOR PARTITA DI VLAHOVIC? - "La partita di Vlahovic contro l'Inter è la migliore del serbo da quando è alla Juventus, come ha detto Allegri? La migliore di quest'anno può essere. Da quando è alla Juventus, però, ha fatto partite migliori. Mi sembra un giocatore recuperato e questa è una buona notizia. Se a febbraio e marzo, la Juventus rimarrà attaccata all'Inter in chiave scudetto, il serbo può essere un'arma a favore, che potrebbe risaltare in una fase di stagione dove l'Inter può accusare le fatiche della Champions League. La Juventus, invece, giocherà solo una partita a settimana e andrà attenzionata, nell'eventualità".

CONTE AL POSTO DI ALLEGRI - "Conte di nuovo alla Juve e come la prende Allegri? Che i giornalisti dicono che Antonio Conte tornerà alla Juve è fuor di dubbio. Ma se guardo alla classifica e vedo la Juventus seconda, non capisco perchè la società dovrebbe cambiare Allegri...Allegri via perchè in scadenza? Questa potrebbe essere una motivazione, ma bisogna capire che mandare via una allenatore, comporterebbe la compravendita di alcuni giocatori. Oggi come oggi, la Juventus non ha i soldi per spenderebbe. Sono d'accordo che Conte ritornerebbe alla Juventus, ma, quando a stagione in corso, si dice che la Juventus può cambiare allenatore alla fine dell'anno, non si vuole il bene dei bianconeri. Si andrebbe a creare confusione. Ma ciò significa significa una cosa: la Juventus è tornata a far paura alle avversarie". 

CALCIOMERCATO - "Obiettivo di mercato? Posso dire che può arrivare soltanto un centrocampista buono, che non è italiano e non gioca in Italia"