Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
Sanchez guida l'Inter al Tardini: 2-1 all'orgoglioso Parma e fuga in vetta alla classificaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 04 marzo 2021 22:41Serie A
di Simone Lorini

Sanchez guida l'Inter al Tardini: 2-1 all'orgoglioso Parma e fuga in vetta alla classifica

Basta un Nino Maravilla per andare a +6 sul Milan: l'Inter di Antonio Conte ottiene i tre punti al Tardini grazie alla doppietta firmata da Sanchez e prova la fuga in classifica. Per il Parma non basta un primo tempo molto attento e il gol di Hernani: termina 2-1, con i nerazzurri che superano un ostacolo storicamente ostico sul cammino Scudetto.

L'Inter lascia il pallino del gioco al Parma già dopo pochi minuti: le accelerazioni che portano pericolo alla porta di Sepe sono tutte di Hakimi, mentre Lukaku soffre terribilmente la marcatura a tutto campo di Lautaro Valenti, uno dei pochi in Serie A della sua stessa categoria di peso. La prima chance pericolosa capita a Kurtic, che di testa impegna Handanovic dopo 15'. L'Inter risponde alla mezz'ora con un affondo del marocchino, che salta tutti a destra ma non trova la deviazione di Eriksen al centro. Passano tre minuti e gli ospiti concludono ancora in modo pericoloso: calcio di punizione da destra, Sepe dice a Skriniar e la difesa di casa può liberare. Ennesimo infortunio all'attacco ducale poco prima del duplice fischio: Dennis Man soffre per una botta al volto ma D'Aversa gli chiede di resiste ed è proprio il rumeno a firmare l'ultima occasione del primo tempo con uno strano pallonetto "rovesciato" di testa.

Nella ripresa il Parma si presenta con Mihaila per Man, ma prende ancora una volta gol alla prima offensiva avversaria: Brozovic alza il pressing e cerca l'imbucata, un rimpallo favorisce Sanchez che si ritrova solo davanti a Sepe. Il cileno va al tiro a botta sicura, Sepe tocca ma Gagliolo non riesce a salvare in tempo. L'Inter ha finalmente modo di giocare come ama, sfruttando le ripartenze: alla prima occasione Lukaku semina il panica nello metàcampo ducale e serve Sanchez per il 2-0, con il cileno ancora una volta letale davanti al portiere. Il Parma prova a riscuotersi con tre cambi e ottiene anche il pari, grazie a Hernani, servito da Pezzella, ma non riesce più a rendersi pericoloso negli ultimi 20 minuti. Finisce 2-1, l'Inter volta a +6 in classifica sul Milan.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000