Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / News
Il Milan Femminile cala il poker contro il Napoli: le rossonere sono da Champions
domenica 18 aprile 2021 20:45News
di Miriam Suppa
per Milannews.it

Il Milan Femminile cala il poker contro il Napoli: le rossonere sono da Champions

Diciottesima giornata di Serie A Femminile: Milan – Napoli, una partita di fondamentale importanza per entrambe le squadre. Se da un lato le rossonere hanno l’opportunità di allungare a +8 sul Sassuolo e di conseguenza di blindare concretamente il secondo posto in classifica, per il Napoli, invece - reduce da due pareggi e una vittoria -  si tratta di sfida salvezza. Milan che scende in campo con il 3-5-2, il modulo più testato in questa stagione di Serie A. Inoltre, dopo un periodo di stop, tornano a disposizione e partono dalla panchina anche Deborah Salvatori Rinaldi e Giorgia Spinelli. Fin dai primi minuti di gioco emerge un Milan attento e ben equilibrato in campo. Ganz infatti può contare su un super attacco: Dowie e Giacinti (28 gol in due), entrambe a segno oggi. Ottima prestazione di Yui Hasegawa che tocca molti palloni, recupera palla e si propone in attacco, dimostrando di essere una giocatrice dinamica e completa. 90’ di qualità anche per Vero Boquete, decisiva in particolare nell’occasione del secondo gol.

Il match

Primi minuti di gara con qualche brivido per le rossonere dopo il palo colpito al 1’ dal Napoli. La reazione del Milan però non tarda ad arrivare: al 4’ passaggio filtrante per Natasha Dowie che calcia e segna il goal del vantaggio, annullato subito dopo per fuorigioco. Minuto dopo minuto il Milan cresce sempre di più, diventando sempre più padrone del campo. Al 21’ si sblocca la gara: tiro di Tucceri Cimini, errore di Tasselli e Bergamaschi ne approfitta per portare in vantaggio le rossonere. Pochi minuti dopo arriva anche la seconda rete: grandissima giocata di Vero Boquete al 24’ che sterza e manda Yui Hasegawa in porta. 2-0 per il Milan e terzo gol della stagione per la giapponese. Al 43’ arriva anche la rete di Dowie, nata da un altro errore da parte della difesa avversaria. Nonostante il vantaggio di 3 reti, la squadra di Ganz inizia il secondo tempo con la stessa energia della prima frazione di gioco. Al 52’ il Milan cala il poker: Giacinti controlla, si trova a tu per tu con il portiere avversario e calcia in rete. È la firma del 4-0 per le padrone di casa. Una partita in pratica chiusa, ma nonostante tutto le rossonere continuano a pressare e ad attaccare. Verso la fine della gara doppio cambio per le rossonere: out Giacinti e Dowie e qualche minuto per Deborah Salvatori Rinaldi e Sara Tamborini.

Obiettivi

La squadra di Ganz vince e convince sempre di più. Grazie al 4-0 di oggi il Milan raggiunge 48 punti in classifica e allunga a +8 sul Sassuolo, reduce dalla sconfitta per 0-3 contro la Juventus capolista. In questo modo le rossonere blindano concretamente (anche se non matematicamente) il secondo posto, mettendo una seria ipoteca sulla partecipazione alla prossima Champions League. Questo però non è l’unico obiettivo della stagione per mister Ganz. Non bisogna dimenticare che le rossonere saranno impegnate nella gara di ritorno di Coppa Italia il prossimo 24 Aprile. La semifinale di andata era terminata 2-1 per le nerazzurre (reti di Marinelli, Moller e Giacinti) e servirà quindi dare il 100% per cercare di ribaltare il risultato e approdare in finale.

Prossime gare

Rush finale per mister Ganz. Superato l’esame contro il Napoli è tempo di concentrarsi sulle ultime quattro giornate di Serie A Femminile, tutte decisive. Nelle prossime gare il Milan dovrà dare continuità alla striscia di risultati positivi ottenuti e cercare di fare filotto. In ordine mister Ganz incontrerà la Roma in trasferta, la Fiorentina, il Sassuolo e infine l’Hellas Verona.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000