Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / L'Avversario
Gasperini: "Col Milan abbiamo un bel credito da smaltire per quanto riguarda i rigori"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 25 febbraio 2024, 23:22L'Avversario
di Manuel Del Vecchio
per Milannews.it

Gasperini: "Col Milan abbiamo un bel credito da smaltire per quanto riguarda i rigori"

Gasperini ha parlato a DAZN nel post partita di Milan-Atalanta:

All’inizio era un po’ nervoso: “Abbiamo preso gol dopo 30 secondi, ci avevamo lavorato una settimana su quella che è una forza del Milan. Aver preso gol così in fretta mi è un po’ dispiaciuto”.

Sul centrocampo del Milan poco leggibile: “Tutte le squadre hanno soluzioni A e B. Il Milan gioca a tre a centrocampo, solo che qualche volta Loftus-Cheek era a destra. Abbiamo quindi invertite le posizioni di de Roon ed Ederson. Non è questo che ha reso difficile la nostra gara se non la prestazione del Milan. Siamo riusciti comunque a portare a casa un punto con grandissima difficoltà. Questa è stata la partita più difficile, per merito del Milan che è indubbiamente una grande squadra”.

La prestazione degli attaccanti: “Non sempre incontreremo il Milan come stasera, ogni partita ha la sua storia. Stasera abbiamo sofferto ma fare un punto da morale in una partita di difficoltà”.

Per Pioli era “troppo poco” il contatto Giroud-Holm per dare rigore: “Adesso andrò a vederlo. Orsato è andato a vederlo al VAR e l’ha dato. Sono rigori da VAR come tanti quest’anno. Sicuramente, non sono mai stato favorevole a questo tipo di rigori. Sono diventati frequenti. Col Milan abbiamo un bel credito da smaltire per quanto riguarda i rigori. In questo calcio oggi ci sono tanti rigori che chi arriva da un’altra generazione non riconosce tanto. Dicono che è il calcio moderno, a me non piace tanto. Qualche volta ce l’hai a favore, altre volte contro”.