Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / News
Vanoli-Torino, si attende l'ufficialità: l'ex Parma ha rescisso con il VeneziaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 giugno 2024, 14:00News
di Tommaso Rocca
per Parmalive.com

Vanoli-Torino, si attende l'ufficialità: l'ex Parma ha rescisso con il Venezia

Il puzzle delle panchine in Serie A si avvia ormai verso il completamento. A brevissimo dovrebbe arrivare l'annuncio ufficiale dell'approdo di Paolo Vanoli sulla panchina del Torino. L'ex giocatore del Parma, dopo una lunghissima ed estenuante trattativa, è riuscito a liberarsi dal Venezia, con il quale poche settimane fa ha centrato la promozione in Serie A. Vanoli ritroverà i lagunari da avversario, visto che il Torino pagherà quasi interamente la clausola che lo bloccava al Venezia. Questo il comunicato:

"Il Venezia FC comunica di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto di Paolo Vanoli. Il Venezia FC ringrazia con affetto Paolo Vanoli, e tutto il suo staff, per i risultati ottenuti con la Prima Squadra, con la quale ha raggiunto i playoff di Serie B nella sua prima stagione dopo una fantastica rimonta e ha ottenuto nel campionato seguente una promozione in Serie A che resterà nella storia del club. Grazie al suo temperamento ed alla sua professionalità, Vanoli ha saputo incarnare lo spirito del Venezia FC, valorizzando la rosa e contribuendo in maniera decisiva alla creazione del forte legame tra il club e la tifoseria arancioneroverde. Buona fortuna, Mister".

LEGGI QUI: Il puzzle delle panchine va verso il completamento. Restano Empoli e Cagliari