Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Serie A
VIDEO - Servette-Roma 1-1: Lukaku non basta, Mourinho furioso. Gli highlights della sfidaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 novembre 2023, 23:30Serie A
di Simone Lorini

VIDEO - Servette-Roma 1-1: Lukaku non basta, Mourinho furioso. Gli highlights della sfida

Si è conclusa con un pareggio la sfida di Ginevra fra la Roma e il Servette. I giallorossi pareggiano 1-1 e staccano il pass almeno per i playoff di Europa League. Il successo in extremis dello Slavia Praga contro lo Sheriff Tiraspol ha portato la squadra di Mourinho al secondo posto a -2 dalla prima piazza che vale gli ottavi di finale della competizione con il verdetto finale che verrà rimandato all'ultimo turno.

Per i giallorossi qualificazione matematica come detto, ma il rischio playoff è alto, dato che non sono andati oltre l'1-1 contro il Servette, mentre lo Slavia Praga è passato 3-2 sul campo dello Sheriff Tiraspol. 12 punti per la squadra di Praga, 10 per la Roma. Sarà decisiva l'ultima giornata per decidere chi passerà direttamente il turno, chi andrà al playoff è chi sarà retrocesso in Conference League.


Al termine del match José Mourinho non le ha mandate a dire ai microfoni di Sky Sport: "E' stata un'occasione importante ma è anche importante l'inizio del secondo tempo. E' una cosa che succede spesso. E' un peccato che non ci sia una camera vostra all'intervallo perchè io martello sempre su questa situazione di entrare nella ripresa contro una squadra che perde 1-0, che gioca in casa e che attaccherà sotto i suoi tifosi. E' logico che nel secondo tempo c'è questo atteggiamento dell'avversario e noi siamo stati superficiali nel modo di interpretare questi momenti della partita. Ci sono anche giocatori che hanno perso un'opportunità".