Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Calciomercato
CALCIOMERCATO - Milan, piace Emerson Palmieri. Juventus, stallo per Douglas Luiz. Borussia, l'obiettivo è Guirassy. Parma, due big d'Europa su Man
martedì 18 giugno 2024, 21:00Calciomercato
di Redazione Vocegiallorossa
per Vocegiallorossa.it

CALCIOMERCATO - Milan, piace Emerson Palmieri. Juventus, stallo per Douglas Luiz. Borussia, l'obiettivo è Guirassy. Parma, due big d'Europa su Man

Il calciomercato estivo inizierà ufficialmente il 1° luglio del 2024 ma le trattative iniziano già a entrare nel vivo. Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi aggiornerà su tutte le news delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

21:00 - La scelta era ricaduta su Roberto D'Aversa, con il quale c'era per altro un accordo di massima, ma la chiamata dell'Empoli in Serie A ha cambiato le cose: il tecnico ha sposato il progetto azzurro, e il Cesena si è trovato costretto a cercare un nuovo tecnico per il post Mimmo Toscano, ufficializzato oggi dal Catania. Il club romagnolo non è stato con le mani in mano ed erano immediatamente ripresi i contatti con Michele Mignani, che era stato sondato anche in precedenza. Già nel pomeriggio le parti erano verso la chiusura, e adesso, come raccolto dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com, la firma è arrivata: Mignani ha firmato con il Cesena un contratto annuale più opzione per la stagione successiva. L'ufficialità è attesa non oltre la giornata di domani.

20:40 - Giornata senza nessuna novità sul fronte Douglas Luiz in casa Juventus, dopo i problemi riscontrati ieri a causa del mancato accordo tra l'Aston Villa e Weston McKennie, inserito, insieme a Samuel Iling-Junior e a un conguaglio da 20 milioni di euro, come contropartita nell'operazione che avrebbe dovuto portare il centrocampista brasiliano alla corte di Thiago Motta. Il condizionale è più che mai d'obbligo, visto che, secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW, lo stand-by registrato anche oggi inizia a preoccupare e una trattativa che sembrava essere chiusa adesso non è poi così scontata. Già da ieri si era capito che il problema fosse legato a McKennie, che non ha trovato la quadra con gli inglesi né sull'ingaggio né sulle commissioni per il suo entourage, e nelle prossime ore si proverà comunque ad avvicinarsi. La deadline è fissata al 30 giugno, visto che le due società vogliono chiudere l'operazione, per questioni legate ai bilanci, entro il termine della stagione 2023/24.

20:25 - La Fiorentina ha acceso il suo mercato, ma oltre ai colpi in entrata si pensa chiaramente anche alle uscite, che dovranno finanziare gli acquisti. In questo senso, secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW, nelle prossime ore arriverà sul tavolo della dirigenza gigliata un'offerta direttamente dal Qatar, per Jonathan Ikoné, esterno francese che la Fiorentina cederebbe senza opporsi, visto il suo scarso rendimento nella sua avventura sulle rive dell'Arno. Una volta arrivata la proposta Pradè e Goretti la valuteranno e se dovesse essere congrua alla valutazione fatta dai viola per l'ex Lille la palla passerebbe nelle mani del calciatore, che dovrà mettersi d'accordo sull'ingaggio.

20:10 - È durata solamente 6 mesi l'avventura di Jean-Pierre Nsame al Como. L'attaccante, che è sceso in campo per un totale di 180 minuti, spalmati su 8 partite, con la squadra di Cesc Fabregas in Serie B nel 2023-2024, è in procinto di passare al Legia Varsavia, club che milita nell'Ekstraklasa, la massima divisione del campionato polacco, in prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. A riportarlo è Sky Sport

19:54 - La Fiorentina continua a muoversi con decisione per Aster Vranckx. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il centrocampista classe 2002 avrebbe accettato la corte dei viola e quindi il suo ritorno in Italia, dopo la parentesi al Milan, si avvicina. Dopo il sì del calciatore, la Fiorentina deve adesso trovare l'intesa economica con il Wolfsburg. La società tedesca per lasciar partire Vranckx, il cui contratto scadrà il 30 giugno 2025, chiede 10 milioni di euro, ma la sensazione è che si possa chiudere anche intorno ai 7-8 più bonus. Nelle prossime ore è previsto un ulteriore incontro tra le parti per provare a raggiungere un accordo.

19:40 - Marko Lazetic lascia ancora una volta il Milan in prestito. L'attaccante classe 2004, dopo essere stato ceduto a titolo temporaneo nel febbraio 2023 all'Altach e nell'agosto dello stesso anno al Fortuna Sittard, affronterà una nuova avventura di una stagione al TSC Backa Topola, società che milita nella prima divisione del campionato serbo.

19:25 - L’Atletico Madrid si appresta a mettere a segno un colpo per la difesa. Il Cholo Simeone è pronto ad accogliere Robin Le Normand: il difensore di proprietà della Real Sociedad sarà con ogni probabilità il primo rinforzo dei "Colchoneros" per la stagione 2024/2025. Dopo sei anni trascorsi a San Sebastian, il calciatore della nazionale spagnola è pronto quindi a cambiare casacca. Secondo quanto raccolto da TMW, sarebbe ormai vicina la fumata bianca: il club basco ricaverà oltre 30 milioni per la cessione del titolare della Roja.

19:08 - Come riporta Fabrizio Romano, Ethan Mbappé ha annunciato che lascerà il Paris Saint-Germain a parametro zero. L'addio del centrocampista segue quello del fratello Kylian Mbappé, trasferitosi al Real Madrid.

18:30 - Sirene dalla Serie A per Baldovino Cimino, terzino destro classe 2004 del Cosenza. Secondo quanto riportato da Sky infatti, sul giovane laterale, che nell'ultima stagione ha collezionato 17 presenze fra Serie B e Coppa Italia con la maglia dei lupi, ci sono diverse squadre del massimo campionato. La squadra più interessata sembra essere l'Empoli, club che ha messo nel mirino anche un altro giocatore del Cosenza, Gennaro Tutino.

17:30 - Secondo fonti albanesi, Antonio Conte avrebbe chiesto alla dirigenza del Napoli di prendere Ylber Ramadani dal Lecce. Come riporta il portale Futboll.al, Conte vede Ramadani come un ulteriore rinforzo per il reparto di centrocampo, visto che la stella della nazionale albanese conosce bene la Serie A e il suo acquisto costerebbe solo 5 milioni di euro: per lui l'anno scorso 34 presenze e 1 gol in campionato, più altre due in Coppa Italia.

16:50 Nicolò Cambiaghi è uno degli obiettivi del Parma per rinforzare il reparto offensivo in vista della nuova stagione. L'esterno dell'Atalanta, classe 200, è tornato in nerazzurro dopo una buonissima stagione ad Empoli, ma è destinato ancora una volta a lasciare Bergamo. Come detto, da ormai qualche giorno sono stati avviati dei contatti con il Parma, neo promosso in Serie A, ma gli interessamenti per Cambiaghi non sono finiti qui. Secondo quanto raccolto da TMW, infatti, su Nicolò Cambiaghi oltre al Parma hanno messo il mirino altre due società del massimo campionato: il Bologna di mister Italiano, atteso da una difficile ed affascinante stagione comprensiva di Champions, e il Genoa di Alberto Gilardino. Il tutto, in attesa di capire eventualmente su che basi economiche impostare la trattativa. Cambiaghi nell'ultimo campionato di Serie A ha disputato 37 gare segnando un gol e sfornando cinque assist per i compagni dell'Empoli.

16:30 - Secondo quanto riferito da Sky Sport, il Milan pensa a Emerson Palmieri. Il club rossonero si è mosso concretamente dopo averlo seguito per diverso tempo. Difficilmente arriverà per ricoprire il ruolo di vice Theo Hernandez: se per il francese dovesse arrivare un'offerta irrinunciabile, quello dell'ex Roma è un nome che piace alla dirigenza. Nell'ultima stagione Emerson Palmieri ha disputato 47 partite con la maglia del West Ham (un gol e due assist all'attivo).

16:10 - Cinque anni intensi, l'ultima stagione complicata a causa della scoperta di un tumore. Oggi, però, Stefan Lainer è di nuovo tornato a giocare, anche se non è tra i protagonisti della nazionale austriaca nell'Europeo tedesco (è stato "tagliato" all'ultimo da Rangnick). La Germania sarà comunque ancora la casa del terzino, visto che il Borussia Mönchengladbach ha comunicato il rinnovo del contratto fino al 30 giugno 2026. Trentadue anni da compiere ad agosto, ha disputato 16 presenze nella stagione appena terminata con il 'Gladbach.

15:50 - L'obiettivo principale del Borussia Dortmund per rinforzare il proprio attacco è Guirassy dello Stoccarda. Lo rivela Fabrizio Romano. 

15:30 - Con Martinez sempre più vicino all'Inter, il Genoa è alla ricerca di un nuovo portiere. Sky Sport rivela che "l'Oviedo ha rifiutato una prima offerta per Roman, mentre anche Suzuki del Sint-Truiden è una pista complicata. Non si esclude quindi l'arrivo di un portiere in prestito". 

15:10 - Gianluca Nani, nuovo Group Technical Director dell’Udinese ha parlato così in conferenza stampa del mercato "Thauvin è un giocatore dell'Udinese, di cui siamo contentissimi, è forte, rimarrà con noi. Poi devi essere sempre attento al mercato, però non c'è nessuna intenzione di cederlo, rientra pienamente nei nostri piani. Deulofeu lo stiamo aspettando, ha tutto il nostro supporto, la nostra considerazione, quando sarà disponibile riprenderemo il percorso insieme, in questo percorso ha il nostro supporto. Per quanto riguarda Pereyra è in scadenza, il campionato è appena finito, ora parleremo con tecnico e ragazzo". Lo riporta TMW.

14:50 - Dopo una positiva stagione, a livello personale, con la maglia della Ternana, conclusa con l’amara retrocessione ai play out, per Antonio Raimondo potrebbe esserci una nuova esperienza in Serie B, questa volta con la maglia dello Spezia. Il club, secondo quanto riferito da La Nazione, avrebbe infatti chiesto al Bologna il classe 2004, nove gol e un assist in 40 presenze in Umbria, da inserire nell’affare che porterebbe l’esterno Emil Holm sotto le due torri. L’offerta dei felsinei dunque sarebbe di otto milioni più il prestito del centravanti che già lo scorso gennaio finì nel mirino del club ligure. 

14:30 Dennis Man è l'uomo più ricercato dell'estate in casa Parma: l'esterno mancino ha un contratto in scadenza nel 2025 con i crociati e da tempo sono in corso le trattative per il rinnovo contrattuale per il rumeno, che intanto però ha destato l'interesse di squadre importanti come Borussia Dortmund e Lione. Lo riporta TMW.

14:16 - La Juventus ha un nuovo obiettivo di mercato. Si tratta di Karim Adeyemi, 22enne del Borussia Dortmund. Lo riporta Sport Mediaset

14:00 - Gianluca Nani, nuovo Group Technical Director dell’Udinese ha parlato così in conferenza stampa del mercato che aspetta la dirigenza friulana e della posizione di Lucca, già molto cercato: "Lucca lo abbiamo riscattato e lo vogliamo tenere, poi so che nel mercato succede di tutto, però è un ragazzo che ha cominciato a fare tanti gol, è un asset importante. Poi dovesse arrivare un grandissimo club ci si siede e si ascolta, ma non è nostra intenzione cederlo".

13:40 - Matheus Fellipe Costa Pereira, semplicemente noto come Matheus Pereira, è ufficialmente un giocatore del Cruzeiro. Il club brasiliano ha esercitato l'opzione di riscatto prevista nell'accordo di prestito stipulato un anno fa con l'Al-Hilal.

Il trequartista classe 1996 è stato ceduto per una cifra di poco superiore ai 5 milioni di euro e ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026. Cresciuto nelle giovanili dello Sporting di Lisbona, ha giocato anche con Chaves, Norimberga, West Bromwich Albion e Al-Wahda.

13:20 -  Roberto Piccoli è rientrato all'Atalanta dal Lecce, ma il suo futuro può essere in toscana. Per Sky Sport, infatti, l'attaccante piace all'Empoli. 

13:00 - Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, la Juventus non avrebbe ancora avanzato un’offerta ufficiale ma Thiago Motta vorrebbe ri-allenare Saelemaekers (non confermato dal Bologna, tornerà al Milan). Giuntoli sta riflettendo su una proposta che dovrebbe aggirarsi attorno ai 7-8 milioni, anche se il Milan lo valuta intorno agli 11.

12:40 - Vitinha rimarrà al Genoa anche nella prossima stagione: il club rossoblù ha dimostrato di credere nell'attaccante nonostante cinque mesi senza acuti e dopo i vari contatti dei giorni scorsi con il Marsiglia, è stato raggiunto un accordo tra i due club sulla base di 15 milioni per il riscatto. A sua volta, il club francese avrà un contro-riscatto molto alto.

12:20 - West Ham sta spingendo per l'acquisto dell'ex Tottenham, Ryan Sessegnon. Lo scrive il Guardian.

12:00 - È scoppiato un vero e proprio caso in Brasile dopo la cessione di Kaio Jorge dalla Juventus al Cruzeiro per circa 7 milioni di euro. Il Santos, club da cui i bianconeri avevano acquistato l'attaccante classe 2002 nell'estate del 2021, ha infatti pubblicato un comunicato contro i bianconeri, accusandoli di non aver rispettato una clausola presente nel contratto. Questa - si legge - prevedeva un diritto di prelazione, con l'obbligo della Juve di avvisare il Santos prima di una qualsiasi cessione del calciatore in Brasile.

11:40 - Il Liverpool e il Newcastle sono interessati all'ingaggio di Federico Chiesa, secondo il Daily Mirror. 

11:20 - Incontro ieri mattina tra alcuni agenti della Seven Stars e Sean Sogliano. Quest’ultimo ha offerto un altro anno di contratto al capitano gialloblù Darko Lazovic, che si è preso qualche giorno di tempo per decidere. Lazovic ha la famiglia a Verona da tempo e vorrebbe chiudere la carriera in gialloblù. Lo scrive l'Arena

10:55 Tuttosport fa il punto sulla trattativa che porterà Douglas Luiz alla Juventus, con McKennie e Iling Junior a compiere il tragitto inverso e tornare in Premier League. Trattativa complessa perché coinvolge due club ma non soltanto un giocatore, bensì tre: se le due società sono d’accordo su tutto, comprese le valutazioni dei singoli giocatori più la parte cash di circa 18-20 milioni per arrivare a un totale di 60 milioni, cifra considerata necessaria dai Villans per assicurarsi il centrocampista brasiliano, l’ultimo dettaglio che ancora manca è l’intesa sull’ingaggio e sui bonus che il texano andrà a guadagnare all’Aston Villa e sulle commissione degli intermediari.

10:30 - "Andando allo strappo con la società del presidente De Laurentiis il procuratore di Kvaratskhelia ha fatto esplodere il caso attorno al georgiano. L'edizione odierna di Tuttosport riparte dalle dichiarazioni di Mamuka Jugeli "Noi vogliamo andarcene, ma stiamo aspettando la fine dell'Europeo. La priorità è il trasferimento in una squadra che giochi la Champions" e svela un importante retroscena.
Il quotidiano spiega che dietro alle parole dell'agente c'è il Paris Saint Germain, che spinge con un'offerta faraonica per avere il georgiano: sul piatto c'è un quinquennale da 9 milioni a stagioni con un ricco bonus alla firma. Il giocatore è molto richiesto da Luis Enrique, tecnico dei parigini che la scorsa estate era stato cercato anche da De Laurentiis.

10:20 - Se in casa Fiorentina il rinnovo di Giacomo Bonaventura sembra essere un'opzione percorribile, non si può affermare la stessa cosa per Gaetano Castrovilli, in scadenza anche lui il prossimo 30 giugno. Le distanze sembrano ampie e anche lato società Pradè e soci non sembrano convinti di voler fare un ulteriore passo incontro rispetto alle posizioni dell'entourage di Castrovilli. Lo riporta il Corriere dello Sport.

10:05 - La Juventus punta sulle ali per regalare a Thiago Motta un attacco più rapido e imprevedibile. L'ultimo nome fatto da La Gazzetta dello Sport è quello di Karim Adeyemi, jolly tedesco del Borussia Dortmund che si affianca così a Mason Greenwood e Jadon Sancho.
Negli ultimi giorni i vice campioni d'Europa avrebbero aumentato il pressing per i giovani bianconeri Dean Huijsen e Matias Soulé (sull'argentino ci sono anche West Ham e Roma). È in questa circostanza che la Vecchia Signora, tramite i soliti intermediari, ha effettuato un sondaggio per Adeyemi, con il BVB che sembra comunque disposto a sedersi al tavolo solo in caso di offerte da 30 milioni di euro più bonus.

09:45 - Come per Giroud, anche l'addio di Simon Kjaer ha proiettato il Milan nella ricerca spasmodica di un colpo per rinfoltire il reparto difensivo. Nella sede di Via Aldo Rossi è stata redatta una lista di obiettivi e al momento il nome di Diogo Leite dell'Union Berlino ha preso slancio. Il centrale portoghese classe '99 potrebbe essere l’uomo giusto, lo stesso neo-tecnico Paulo Fonseca (suo connazionale) ha dato l'ok - si legge su Il Corriere dello Sport - per un'operazione da 15 milioni di euro più bonus. 

09:25 - Il Napoli punta forte Rafa Marin. Il difensore di 22 anni di proprietà del Real Madrid, reduce da una stagione in prestito all’Alaves, è il nuovo grande obiettivo del ds Manna: lo spagnolo, secondo quanto rivelato da Il Corriere dello Sport, è il primo nome per rinforzare il pacchetto arretrato di Antonio Conte. 
Riguardo il trasferimento di Rafa Marin, il club di Florentino Perez potrebbe aprire ad un prestito con diritto di recompra a favore, si legge sul quotidiano romano, formula simile all'operazione Brahim Diaz-Milan. Il Napoli però ha fretta di bruciare le tappe e chiudere l'affare, visto anche il pressing del Leverkusen.

09:10 - "Calafiori vuole la Juventus", intitola in taglio basso La Repubblica di Bologna: il difensore rossoblù, dopo la stagione a livelli inimmaginabili in Serie A, non vede altro che il club bianconero nel suo immediato futuro. L'ex prodotto giovanile della Roma, tra l'altro, vorrebbe dare seguito alle avance ricevute dal suo ex allenatore Thiago Motta, ora sulla panchina bianconera, per inseguire obiettivi più ambiziosi e vincere trofei.