Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / roma / Editoriale
Lo scudo per proteggere la squadra
giovedì 30 settembre 2021 08:30Editoriale
di Alessandro Carducci
per Vocegiallorossa.it
fonte L'editoriale di Alessandro Carducci

Lo scudo per proteggere la squadra

In queste ultime 24 ore si è parlato tanto di José Mourinho: fa bene a prendersela con gli arbitri o non fa bene? Cade nel complottismo? Dà alibi alla squadra? Si è letto un po’ di tutto sui media e in giro sui social.

SCUDO - Intanto il tecnico portoghese ha già raggiunto un obiettivo: si parla quasi solo delle sue parole e non della mancanza di equilibrio che la Roma sta avendo nelle ultime gare di campionato. Il che è un bene, perché ai problemi della squadra ci dovrà pensare proprio lo Special One ma lo farà ancora meglio se, attorno a lui, si parla d’altro. Una sorta di scudo nei confronti dei propri ragazzi. È un vecchio trucco che Mourinho ha utilizzato tantissime volte in carriera.

COMPLOTTISMO, ALIBI O ALTRO? – C’è chi accusa José Mourinho di complottismo, chi afferma che così facendo crea alibi alla squadra. In realtà, lo Special One più volte ha cercato un nemico esterno per compattare il gruppo. Di solito, funziona, così come l’Italia del 2006 si compattò dopo le critiche arrivate a valanga per la vicenda Calciopoli. Vinse il Mondiale con un gruppo unito e compatto come non mai, desideroso di reagire a tutte le polemiche.
Il discorso arbitrale potrebbe diventare un alibi o essere benzina sul fuoco per reagire immediatamente. Dipenderà dal capitano della nave, da José Mourinho, che dovrà toccare le corde giuste per trasmutare questa rabbia in voglia e determinazione in campo, fin da giovedì.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000