Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / roma / Pagelle
Roma-Yokohama Marinos 3-3 - Le pagelle del matchTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 28 novembre 2022, 16:40Pagelle
di Redazione Vocegiallorossa
per Vocegiallorossa.it
fonte Redazione Vocegiallorossa - Alessandro Carducci

Roma-Yokohama Marinos 3-3 - Le pagelle del match

Svilar 5: diversi errori e un po’ di sfortuna per il giovane portiere giallorosso. Dal 70’ Boer SV.

Kumbulla 6: prestazione sufficiente, condita da un momento di tensione con un avversario.

Smalling 6: cerca di mettere una toppa dove può.

Ibanez 7: fa una delle cose più belle di tutta la partita, con un anticipo deciso e una percussione centrale finalizzata da una conclusione da centravanti puro. Non male.

Celik 5,5: entra, negativamente, in due gol su tre degli avversari. Non una grandissima prestazione.

Camara 6: corre tanto, a volte un pochino a vuoto, ma fa il suo.

Matic 5,5: un pochino lento e appannato. Dal 46’ Zaniolo 7: cambia il match trascinando la Roma. Spreca tanto ma realizza il gol che dà il via alla rimonta. Encomiabile dal punto di vista della grinta e della voglia di far bene.

Tahirovic 6: prestazione ordinata da parte del giovane giallorosso, prima di fermarsi per un problema muscolare. Dal 32’ Bove 6: un paio di buone aperture e un po’ di fatica in fase difensiva, anche a causa delle voragini che si aprivano a centrocampo.

Missori 5,5: combina poco sull’out di sinistra, venendo sostituito all’intervallo. Dal 46’ Volpato 6,5: qualche buon pallone, tra cui l’assist per il gol di Zaniolo.

El Shaarawy 6: prova un paio di volte la conclusione, senza fortuna. Inizia da seconda punta, termina come esterno sinistro.

Abraham 5: colpevole in occasione del primo gol dei giapponesi, si divora un gol quasi fatto (anche se in fuorigioco). Dal 46’ Shomurodov 6: spreca molto ma ha il merito di trovare il gol del pareggio.