Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / salernitana / Serie B
Salernitana, Castori: "Dovevamo stravincere, il rigore non c'era"TUTTOmercatoWEB.com
Fabrizio Castori
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
sabato 24 ottobre 2020 19:27Serie B
di Luca Esposito

Salernitana, Castori: "Dovevamo stravincere, il rigore non c'era"

Terzo successo in cinque partite per la Salernitana di Fabrizio Castori, che supera di misura 1-0 l'Ascoli grazie a un gran gol di Andrè Anderson e mantiene il secondo posto. Al termine della gara il tecnico granata ha mostrato tutta la sua soddisfazione in conferenza stampa, queste le sue parole raccolte da TuttoSalernitana.com: "E' stata una partita difficile, giocata su un campo pesante. Abbiamo speso tanto dal punto di vista fisico, ma sono contento. La squadra sta facendo progressi: si è creato un gruppo vero, umile e che combatte sempre buttando il cuore oltre l'ostacolo. E quello che vediamo durante il weekend è il frutto del duro lavoro settimanale. Ci accontentiamo di fare questo tipo di partite sofferte, basta che alla fine vinciamo. Abbiamo creato tanto, ma non siamo stati bravi a concretizzare il tutto: il gol di Anderson, però, ci ha reso giustizia. Quelli di oggi sono stati novanta minuti di fondamentale importanza che ci hanno permesso di testare la nostra condizione fisica e atletica. Nelle ultime settimane abbiamo giocato tanto e io ho cambiato pochissimo e questo è un segnale positivo, significa che la rosa sta bene. Quando sono arrivato qui il mio primo pensiero è stato quello di riuscire a organizzare un'idea di gioco interessante. Non abbiamo un obiettivo fisso, tireremo le somme più in là.

La presenza del pubblico è un segnale importante e oggi i tifosi sicuramente hanno apprezzato il nostro impegno. La fase difensiva viene fatta bene, siamo contenti di non aver preso gol. Speriamo di continuare così. Anderson è un calciatore di qualità, ha fatto una super giocata. Noi lo mettiamo dove serve, tranne in difesa (ride). Dziczek ha bisogno di minuti, martedì in Coppa Italia giocherà chi è stato meno impiegato in questo inizio di stagione. Il campionato di B è lungo e tutti i calciatori ci serviranno pronti. Lotito è venuto negli spogliatori è ci ha fatto i complimenti per la prestazione e perché abbiamo cercato la vittoria fino alla fine. Al termine del primo tempo ho detto ai ragazzi di non fermarsi di fronte alle difficoltà, di alzare il ritmo e di provarci. I cambi? Ho un gruppo omogeneo e so benissimo che chi entra non mi delude. E quindi per me è semplice scegliere. L'impegno di coppa con la Samp è una bella soddisfazione, ma dobbiamo prenderlo con serietà, come facciamo sempre. Farò qualche cambio, ma vogliamo fare la nostra bella figura. Il loro non è assolutamente rigore, Lopez ha preso la palla. Ripeto quella di oggi era una partita che noi dovevamo stravincere".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000