Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 7 dicembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 8 dicembre 2021, 01:00Serie A
di Luca Chiarini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 7 dicembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
JUVE, BERNARDESCHI VUOLE RINNOVARE: OK SOLO CON UN NETTO TAGLIO DELL'INGAGGIO. GENOA, CACCIA AL NUOVO DIRETTORE SPORTIVO: IL TEDESCO JOHANNES SPORS IN POLE. FIORENTINA, SONDAGGIO PER JOAO PEDRO DEL CAGLIARI. BOLOGNA, CACCIA AL VICE-ARNAUTOVIC: IDEA BOYÉ, MIHAJLOVIC LO HA AVUTO A TORINO. L'INTER SI MUOVE PER LUCCA: PRIMI CONTATTI CON IL PISA, MA LA JUVE RESTA IN VANTAGGIO. UDINESE, IL TECNICO LUCA GOTTI SOLLEVATO DALL'INCARICO
Il rinnovo di Federico Bernardeschi con la Juventus può essere rimandato a dopo la Befana. Lo scrive La Gazzetta dello Sport, secondo cui prima il club vuole chiudere la questione Dybala. Gennaio può essere il mese per discutere del prossimo contratto: a quel punto sarebbe libero di trattare con chiunque, ma la volontà è chiara. Bernardeschi vuole rimanere alla Juventus. Il club vuole ridurre il consistente ingaggio del giocatore (oggi guadagna 4 milioni l’anno), Berna punta a un contratto lungo, come quello che si appresta a firmare Dybala.
Prosegue la caccia al nuovo direttore sportivo per il Genoa. Secondo quanto riportato da Sky Sport Johannes Spors, tedesco classe 1982, è il candidato numero uno per questo ruolo. In passato Spors ha lavorato nel Lipsia con Ralf Rangnick e nonostante la sua giovane età è descritto come molto preparato. Presto il Genoa potrebbe dunque affidargli la scrivania del mercato.
Fiorentina a caccia di rinforzi per gennaio. L’ultima idea è l’attaccante del Cagliari, in odore di Nazionale, Joao Pedro. Primi contatti tra le parti, un sondaggio che verrà approfondito nelle prossime settimane. I viola ci pensano. Il nome nuovo in casa Fiorentina arriva da Cagliari, occhi puntati su Joao Pedro…
Nel mercato di gennaio il Bologna cercherà una nuova punta, che possa dare il cambio a Marko Arnautovic e che prenda il posto dei partenti Santander e Van Hooijdonk (in prestito). La Gazzetta dello Sport oggi in edicola racconta di un summit tra il presidente Saputo e la dirigenza felsinea attorno al 20 dicembre, per capire le strategie di mercato e puntare i profili preferiti. Uno dei nomi più insistentemente accostati al Bologna è quello dell'argentino Lucas Boyé dell'Elche, che in passato ha già giocato in Italia, al Torino, con Mihajlovic in panchina. Ma oltre all'attacco si guarda anche ad un vice De Silvestri: piace Marcus Pedersen del Feyenoord.
C'è anche l'Inter tra le pretendenti per Lorenzo Lucca, uno dei gioielli più in vista del calcio italiano. Il club nerazzurro, secondo quanto raccolto da L'Interista, avrebbe già mosso i primi passi per sondare i margini di fattibilità di un'eventuale trattativa. La posizione del Pisa in questo senso sarebbe irremovibile: nessuna cessione a gennaio, se ne parla soltanto a giugno. Una partita ancora tutta da giocare, quindi, che vedrebbe attualmente la Juventus in leggero vantaggio: a parità di condizioni, infatti, la fede bianconera del classe 2000 potrebbe favorire la Vecchia Signora in quella che si preannuncia una vera e propria bagarre.
Termina l'era Luca Gotti a Udine: il tecnico dell'Udinese paga soprattutto la sconfitta contro l'Empoli di ieri. Favorito numero uno per la sua successione è Gabriel Cioffi, vice del mister di Adria.

EVERTON, MARCEL BRANDS NON È PIÙ IL DIRETTORE SPORTIVO: AVEVA RINNOVATO AD APRILE. CHELSEA, AZPILICUETA SI SVINCOLA A GIUGNO: VICINISSIMO IL SUO APPRODO AL BARCELLONA. ONANA IN PARTENZA, L'AJAX VUOLE IL SOSTITUTO GIÀ A GENNAIO: OBIETTIVO DEAN HENDERSON. IL CT DELL'UNGHERIA MARCO ROSSI SVELA UN ACQUISTO DEL CHELSEA: "SZALAI VERSO I BLUES". LEVANTE, CONFERMATO LISCI IN PANCHINA: IL TECNICO ROMANO ALL'ESORDIO FRA I BIG
L'Everton ha annunciato, attraverso i propri canali ufficiali, che Marcel Brands ha lasciato il suo incarico di direttore sportivo del club, nonostante il rinnovo dello scorso aprile. Brands era arrivato dal PSV Eindhoven nel giugno 2018 ed era era entrato nel Consiglio d'amministrazione nel 2019. Nel comunicato, i Toffees confermano la fiducia a Rafa Benitez, che ieri ha rinsaldato la sua posizione battendo in rimonta l'Arsenal per 2-1 a Goodison Park.
In scadenza a giugno, Cesar Azpilicueta non dovrebbe rinnovare con il Chelsea. A scrivere è The Indipendent, che spiega come il laterale spagnolo sia vicinissimo a tornare in patria per le ultime stagioni della sua carriera. L'ex Marsiglia è infatti in trattativa avanzata con il Barcellona, pronto ad assicurarselo a giugno da svincolato.
Nonostante le smentite di rito, è chiaro che André Onana lascerà l'Ajax al termine della stagione. Il portiere camerunese, tornato da qualche settimana dopo la squalifica per doping, è molto vicino all'Inter e così il club olandese sta già pensando al suo sostituto: secondo il Manchester Evening News, Edwin van der Sar starebbe cercando di ingaggiare Dean Henderson, chiuso da De Gea al Manchester United. I buoni rapporti tra le due società potrebbero favorire l'operazione, che si realizzerebbe sulla base del prestito con diritto di riscatto.
Anticipazione di mercato che arriva da Marco Rossi, commissario tecnico dell'Ungheria. Presente ieri a Torino dove è stato premiato dall'USSI, il selezionatore ha parlato del difensore Attila Szalai, consigliato ai club di Serie A ma ormai promesso in Premier League: "Non vorrei fare nomi ma se devo farne uno dico Attila Szalai, lo vedrei bene in Italia ma a quello che so sta andando al Chelsea. Ora gioca al Fenerbahçe ed è stato seguito da tanti club spagnoli". 23 anni, Szalai è arrivato a gennaio in Turchia dall'Apollon Limassol e in questa prima parte di stagione ha raccolto 21 presenze.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000