Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, la rosa sarà totalmente rivoluzionata. Petrachi a lavoro per sfoltire ulteriormenteTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 14 giugno 2024, 22:30News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com
fonte cronache

Salernitana, la rosa sarà totalmente rivoluzionata. Petrachi a lavoro per sfoltire ulteriormente

Dopo la retrocessione in Serie B il club granata ha congedato diversi protagonisti dell’annata più negativa del team dell’ippocampo. Uno dopo l’altro hanno salutato la truppa Boateng, Manolas, Costil e Ochoa. La società si è “liberata” dei contratti di Candreva e Pasalidis riconoscendo loro la penale e non ha esercitato l’opzione per il rinnovo di Stewart. Per fine prestito sono tornati ai club d’appartenenza Martegani, Weissman, Gomis, Vignato, Pellegrino, Zanoli, Basic e Pierozzi.

Della squadra che ha affrontato lo scorso campionato di Serie A restano, per il momento, vincolati al club granata il portiere Fiorillo; i difensori Gyomber, Pirola, Bradaric e Sambia; i centrocampisti Legowski, Coulibaly, Kastanos e Maggiore; gli attaccanti Dia, Tchaouna, Ikwuemesi, Simy e Mikael, oltre ai Primavera Sfait e Fusco che hanno esordito in prima squadra. Per motivi diversi, molti dei giocatori succitati cambieranno aria nelle prossime settimane.

Rientreranno alla base per fine prestito Bonazzoli, Sepe, Lovato, Valencia, Bronn, Mamadou Coulibaly, Motoc e Iervolino, per i quali andranno fatte attente valutazioni. Alcuni di loro hanno stipendi fuori portata per un club che in Serie B vuole fare della sostenibilità il proprio asse portante.