HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

CITTADELLA-SALERNITANA 4-3: tante emozioni, ma ospiti molto deludenti

07.12.2019 17:09 di Matteo Di Palma    per tuttosalernitana.com   articolo letto 52 volte
CITTADELLA-SALERNITANA 4-3: tante emozioni, ma ospiti molto deludenti
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

In occasione della 15ª giornata del campionato di Serie B, la gara Cittadella-Salernitana finisce sul 4-3.

Nei primi minuti del primo tempo, il Cittadella ottiene quattro palle gol (con un tiro-cross di Rosafio, e poi le conclusioni di Diaw, Vita e Branca). Il club veneto risulta devastante e mette la retroguardia ospite in costante difficoltà. Clamorosamente però, è Djuric il primo ad andare in rete: segna di testa su cross di Lombardi al 21'. Ma la gioia campana dura poco. Infatti, dopo un tentativo andato a vuoto di Diaw al 25', quest'ultimo pareggia quattro minuti dopo calciando dal cuore dell'area di rigore. Due minuti più tardi, dagli sviluppi di un angolo, i veneti si portano in vantaggio con Benedetti dai trenta metri. Al 35' Djuric ci prova con un colpo di testa dagli sviluppi di un corner, ma Paleari respinge. Al 38' ci riprova Diaw, senza successo. Ma lo stesso Diaw segna un altro gol al 42', da distanza ravvicinata, su assist di Rosafio.

Nel secondo tempo, il Cittadella è più pacato, ma già al minuto 11 sfiora la quarta marcatura. Al 16' Micai para la conclusione Iori, che però era in offside. Al 18' Lombardi si fa respingere il tiro da Paleari. Al 25' D'Urso, con un'azione personale calcia col sinistro firmando il 4-1. Al 30' la Salernitana si riaffaccia in attacco, ma senza successo. Tuttavia, solo due minuti più tardi accorcia le distanze: su assist di Lombardi, Giannetti trova il gol. Al 34' Micai para il tiro di Diaw. Al 36', da calcio di rigore per fallo su Lombardi, Kiyine firma il 4-3. Al 40' Maistro conclude troppo centralmente. Al 41' Paleari para il tiro di Lombardi. Al 47' Ventura, scuro in volto, lascia la panchina in anticipo. Al 49' Giannetti, solo davanti al portiere, si divora la chance di pareggiare i conti.

CITTADELLA-SALERNITANA 4-3
Marcatori: 
21' Djuric, 29' Diaw, 31' Benedetti, 42' Diaw, 25'st D'Urso, 32'st Giannetti, 36'st rig. Kiyine

CITTADELLA  (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli (27'st Mora), Perticone, Adorni, Benedetti; Vita, Iori, Branca; D’Urso (37'st Proia); Diaw, Rosafio (23'st Panico).
A disp: Maniero, Camigliano, Bussaglia, Rizzo, Luppi, Frare, Gargiulo, Pavan, Celar. All: Venturato.

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Billong, Pinto (17'st Cicerelli); Lombardi, Akpa Akpro (1'st Maistro), Di Tacchio (7'st Dziczek), Kiyine, Jaroszynski; Giannetti, Djuric.
A disp: Vannucchi, Migliorini, Lopez, Firenze, Jallow, Gondo, Kalombo. All: Ventura.

Arbitro: Rapuano di Rimini
Ammoniti: Lombardi, Benedetti, Kiyine, Maistro, Vita, Jaroszynski
Spettatori: 4083


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510