HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

PRIMAVERA: tanti talenti in vetrina, spicca il reparto difensivo

15.12.2019 18:00 di Gaetano Ferraiuolo    per tuttosalernitana.com   articolo letto 59 volte
PRIMAVERA: tanti talenti in vetrina, spicca il reparto difensivo
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Rispetto agli altri anni, finalmente la Primavera può contare su un organico di buon livello guidato da un allenatore come Rizzolo che si è calato perfettamente nella realtà rappresentando un punto di riferimento fondamentale per la società e per tutti i ragazzi. Ci sono diverti giocatori interessanti, alcuni dei quali già in orbita prima squadra o seguiti con interesse dal tecnico Gian Piero Ventura, ieri presente al Volpe per tutta la durata del primo tempo pronto a prendere nota. Il pacchetto arretrato si sta comportando benissimo e proprio in questo reparto ci sono elementi da monitorare anche in ottica Salernitana. Di Galeotafiore abbiamo detto tante volte: fisico, personalità, cattiveria agonistica, senso della posizione, intelligenza tattica, buone doti tecniche e ottima scelta di tempo nell'uno contro uno. Giocare con uno come Heurtaux al fianco indubbiamente lo sta aiutando nel suo percorso di crescita. Novella, invece, è il calciatore che ha fatto la miglior impressione a Ventura, al punto che in qualche occasione si è accomodato in panchina. Ieri ha giocato esterno di centrocampo, indicazione importante in chiave prima squadra. 

Il reparto difensivo è completato da altri due ragazzi di grande cuore e prospettiva. Gambardella si è distinto per il gol più bello siglato nel 2019 a livello giovanile, un missile di prima intenzione da posizione impossibile contro l'Ascoli che fece esplodere di gioia i 200 spettatori presenti. Bravo anche Milani, classe 2000 svincolatosi dalla Spal e fortemente voluto dal dirigente Alberto Bianchi e dallo staff tecnico. Anche ieri, per un'ora, è stato tra i migliori in campo e soltanto il palo non gli ha permesso di timbrare il cartellino. Chissà che con la cronica emergenza non si possa pensare ad uno di questi "magnifici quattro" per le prossime gare di campionato. 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510