Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Daniliuc versione 2.0: come è cambiato il modo di giocare del difensore austriacoTUTTO mercato WEB
© foto di TuttoSalernitana.com
lunedì 27 marzo 2023, 22:30News
di Roberto Sarrocco
per Tuttosalernitana.com

Daniliuc versione 2.0: come è cambiato il modo di giocare del difensore austriaco

Dal ritorno di Gyomber all'avvento di Paulo Sousa: come è cambiata l'avventura in granata di Flavius Daniliuc

Prima leader difensivo con Nicola, poi riserva di lusso, infine nuovamente titolare inamovibile con Paulo Sousa. Si può racchiudere in queste tre fasi la prima avventura in granata di Flavius Daniliuc, centrale difensivo austriaco sbarcato in Italia in queste estate per vesitre la casacca granata. Da quando c'è Paulo Sousa sulla panchina granata, Daniliuc ha ritrovato la titolarità dopo alcune gare nelle quali con Nicola era scivolato in panchina senza vedere mai il terreno di gioco. 

Complice il cambio di modulo, seppur la difesa è rimasta a tre, ed il rientro di Gyomber tra i titolari in posizione centrale con conseguente spostamento a destra di Daniliuc, l'austriaco è tornato a sfoderare prestazioni importanti, fatte di sicurezza e affidabilità. Senza il peso della linea difensiva e dei tempi da dettare, Daniliuc, al suo primo anno in Italia, sembra più sereno e più incline a mettere in mostra le sue qualità, fatte di forza fisica, dinamismo e abilità aeree. La vicinanza di Gyomber ha sicuramente giocato un ruolo importante: i tempi di gioco e di chiusura del centrale granata stanno favorendo non poco l'inserimento di Daniliuc, che viene da un altro calcio e da un altro modo di difendere. Piano piano l'austriaco sta conoscendo il nostro calcio e si sta integrando sempre più nei meccanismi difensivi del nostro campionato.