Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Crotone, Stroppa: "Con il Benevento gara difficile, ma siamo pronti e determinati"

Crotone, Stroppa: "Con il Benevento gara difficile, ma siamo pronti e determinati"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 16 gennaio 2021 13:38Serie A
di Vincenzo Montalcini

Gara da dentro o fuori per il Crotone e per Giovanni Stroppa, che con il Benevento si gioca il suo futuro in rossoblù. Ai pitagorici serve una vittoria a tutti i costi nel match contro gli avversari di sempre. Il tecnico ha presentato la gara, essendo pienamente consapevole di quanto sarà delicata e fondamentale per il suo futuro e per quello della squadra.

Che gara si aspetta?
“Difficile, soprattutto per l’aspetto psicologico. Sappiamo quali errori abbiamo commesso a Verona e per l’ennesima volta dico che gratuitamente non ne dobbiamo commettere più. Dovremo fare una prestazione perfetta per non regalare nulla agli avversari”.

Sarà un Crotone d’emergenza contro il Benevento per altre assenze forzate come Reca per squalifica e Molina per infortunio?
“E’ dall’inizio del campionato che siamo in emergenza, ma ci saranno dei sostituti e giocheremo in parità numerica, siamo pronti e non vediamo l’ora di scendere in campo. Siamo concentrati e determinati”.

Sarà la partita della svolta?
“Lo dico da un po’, la situazione è questa. Fare le cose per bene, conquistando dei punti, darebbe una fotografia diversa anche della classifica. Siamo ancora nella condizione di poter sperare questo per poi affrontare le prossime partite con maggiore consapevolezza e determinazione”.

Conosci bene il tecnico Inzaghi per averlo già sconfitto la passata stagione, il Crotone può ripetere la stessa prestazione e battere ancora i sanniti?
“Me lo auguro, giochiamo per questo. Inzaghi sta facendo ancora una volta un lavoro straordinario dopo l’anno scorso, quando hanno fatto qualcosa di irripetibile ammazzando il campionato già prima della sosta di marzo, quest’anno si è confermato e non era semplice”.

Senza alcuna novità dal calciomercato, quante possibilità ha la tua squadra per salvarsi?
“La società sta facendo di tutto per rinforzare la squadra, non è facile fare mercato a Crotone al di là dell’essere ultimi in classifica, è un dato di fatto. Per forza di cose dobbiamo avere la forza e la fortuna di trovare delle opportunità, abbiamo individuato giocatori che possono rinforzare la rosa e la società ci sta lavorando”.

A sinistra si rivedrà dal primo minuto Mazzotta?
“Lo prendo in considerazione, questa finestra di mercato ci permette di azzerare le liste, è una risorsa e si è sempre allenato bene”.

Quante possibilità ci sono di rivedere dal primo minuto l’assetto tattico del secondo tempo di Verona con Messias alle spalle di Riviere e Simy?
“Ci sono tutte le possibilità, la squadra non va snaturata, i cambi sono stati dettati dalla necessità. Sicuramente è un’idea”

In difesa darai ancora minutaggio a Djidji? Mentre a sinistra chi è in vantaggio tra Cuomo e Luperto?
“Anche in questo caso valutiamo, tengo in considerazione tutti”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000