Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Fiorentina, Italiano: "Troppo uscire sconfitti, partita da squadra vera. Ci è mancato il guizzo"

Fiorentina, Italiano: "Troppo uscire sconfitti, partita da squadra vera. Ci è mancato il guizzo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca 2022
domenica 2 ottobre 2022, 20:15Serie A
di Antonino Sergi

L'analisi di Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina, ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta contro l'Atalanta. "Questa è una partita dove è troppo uscire sconfitti, abbiamo reagito bene però la Fiorentina ha fatto una partita da squadra vera. Questo tour de force comincia con una prestazione ottima, venire a Bergamo e fare questa prestazione non è facile ma ci manca il guizzo negli ultimi metri".

Si è dato una spiegazione alle fatica nel segnare?
"Continuiamo ad avere tanti presupposti per far gol, purtroppo ci vuole quella qualità che non ci permette di segnare. Dobbiamo trovare quell'aspetto mentale per farci fare il salto. C'erano tutti gli attaccanti in campo negli ultimi quindici minuti cercando di pareggiare, sono fiducioso perché ho visto la squadra diversa".

Si poteva fare qualcosa in più in mezzo?
"Abbiamo provato in tutti i modi, è una costante in questo momento e non ci permette di ottenere risultati diversi. Mi è piaciuto lo spirito".

Che cosa si aspetta da questo mese e mezzo?
"Punti, risultati, quello che abbiamo cercato di fare oggi provando a vincere ogni partita senza speculare".